OUKITEL A58

Oukitel A58 è un nuovo smartwatch con super display, super speaker e super Bluetooth (forse)

Nicola Ligas

Oukitel A58 è il nuovo smartwatch dell’azienda cinese, compatibile con Android ed iOS, che vanta molto spesso la parola “super” nella sua descrizione: super large display, super loud speaker, super Bluetooth e super accurato sensore cardiaco. Super troppo? Forse, ma intanto diamo un’occhiata alla scheda tecnica.

  • Schermo: 1,61” IPS 250 x 320 pixel single-touch
  • RAM: 64 MB
  • Memoria interna: 128 MB
  • CPU: MediaTek MT2502C
  • Batteria: 280 mAh
  • Dimensioni: 46,4 x 36,3 x 12 mm
  • Connettività: Bluetooth 4.0 fino a 80 metri
  • Sensori: battito cardiaco, pedometro, monitor del sonno
  • Colori: golden, silver

Trovate la pagina ufficiale sul lentissimo sito dell’azienda, ma l’ulteriore dettaglio che vi interesserà sapere è il prezzo: 49.99$, con pre-ordini promozionali che partiranno ancora più in basso, e tempi di spedizione stimati entro il 10 luglio.

Cifra insomma molto concorrenziale, ma conserviamo un ampio beneficio del dubbio sulle sue reali qualità, che, se possibile, verificheremo in prima persona.

  • Giovanni aka Maiti Gion

    Le RAM da 64 MB e le ROM da 128 MB le producono ancora? O_O
    Ditemi che è un refuso vi prego ….

    • Ingorante

      Ma saranno espandibili collegando un floppy disk!

    • in realtà l’unità di misura non era indicata, ma dubito siano gigabyte…

      • Giovanni aka Maiti Gion

        si ma 64 MB di RAM mi sembrano veramente anacronistici… oddio non so quanta memoria possa avere un dispositivo indossabile molto semplice stile MiBand, ma questo deve gestire una UI, delle notifiche … boh mi pare semplicemente un errore nel comunicato.

        • m477

          Beh, il Pebble Time ha 256kB di RAM…

          • Giovanni aka Maiti Gion

            beh allora forse ci sta … certo che il confronto anche con il primo G Watch è impietoso… forse vuol dire che sono i dispositivi Android Wear a essere “fuori scala” e che in effetti basta molto meno per avere le funzionalità di uno smartwatch.
            Comunque sia, aspettiamo la recensione

    • Emanuele

      Questi dispositivi con OS proprietario e funzionalità limitate hanno bisogno di pochissima memoria.
      Gli altri smartwatch di marche note con android wear hanno sui 512/1024 MB di RAM siccome è proprio android wear ad essere abbastanza pesante, anche per il fatto che ha moltissime funzioni in più, alcune delle quali anche senza essere collegato allo smartphone.

    • Eh beh certo. Cosa vuoi uno snap820 con 6GB di ram e 32GB interni per un amenicolo che deve fungere solo da notificatore e bracciale fitness? Preferisco risparmino su quello e non sulla batteria, fattore primario in questo genere di apparecchi.
      Vatti a vedere l hardware di un gear fit… Non avendo il carrozzone di android non richiede una grossa potenza di calcolo per l hardware ed è una delle migliori smartband tutt’ora… Unica pecca aver dato supporto ufficiale solo ai samsung.

  • TheJedi

    Sti smartwatch sono troppo grossi, questo è addirittura 1.2cm. Io aspetto a giorni la Mi Band 2 e per il mio uso sarà anche troppo (ho l’idea che dopo 3 giorni non la userò più).

    • FedEx

      Idem, però mi attrae troppo

  • -Simone-

    È anche Super Brutto.

  • tpberserk

    promosso così sembra fatto solo per misurare la pressione…

  • Hanno solo dimenticato “Super brutto”