pebble time 2

I nuovi wearable Pebble chiudono su Kickstarter a quota 13 milioni di dollari

Cosimo Alfredo Pina -

Si chiude oggi l’ultima campagna su Kickstarter di Pebble, quella che permetterà all’azienda di avviare la produzione dei Pebble 2, Time 2 e Pebble Core. Come prevedibile, visto il nome dell’azienda e il successo dei precedenti prodotti, la cifra raccolta è notevole, quasi 13 milioni di dollari.

Per la precisione Pebble ha raccolto 12.779.843$ da 66.673 finanziatori che in un modo o in un altro – ma la maggior parte immaginiamo aver pre-acquistato uno dei dispositivi – hanno contribuito al traguardo.

LEGGI ANCHE: Tutto su Pebble Time 2 | Pebble 2 | Pebble Core

Adesso a Pebble non resta che focalizzare gli sforzi su produzione e logistica per cercare di rispettare le scadenze. A tal proposito i primi wearable, salvo ritardi non così improbabili, saranno consegnati a settembre 2016, ma per alcuni pledge si va fino a gennaio 2017. E voi che avete contribuito al successo dei nuovi Pebble, quando riceverete il vostro nuovi indossabile?

Fonte: Kickstarter
  • Liuk

    Pebble deve smetterla di farsi finanziare pure la pulizia del buco del cul0. Ormai sono un’azienda ben avviata, poi mettessero a prezzi piccoli i loro prodotti.. devo dire quando costa il Time Round? Sono pessimi come etica aziendale.

    • a’ndre ‘ci

      alternativa a chiedere prestiti alle banche.. fino a che funziona la sfruttano…

    • sebamix

      Secondo me a Pebble conviene Kickstarter e a Kickstarter conviene Pebble.
      Per quanto riguarda i prezzi, tramite kickstarter (e se tutto va bene) ho pagato il time 2 175 euro (spedizione inclusa) e non mi sembra malaccio. A quella fascia di prezzo non vedo molte alternative che abbiano la stessa autonomia e display always on.
      Concordo che il time round abbia un prezzo poco conveniente, ma probabilmente hanno tentato la strada della “moda” piu’ che quella del rapporto qualita’/prezzo.

      • sebamix

        Come non detto… Ho appena ricevuto una mail da pebble. L’iva si paga verso metà luglio, cosa che avrei dovuto prevedere. Comunque resta un buon prezzo.

        • Maicol Bissaro

          Quindi dobbiamo aggiungere un 22% al prezzo indicato?

          • sebamix

            Loro parlano di generico “collecting vat”, ma mi sa che ci va aggiunta l’iva. Vabbé non l’ho fatto solo per il risparmio na ne terrò conto per la prossima campagna cui potrei essere interessato.

    • Dave iam

      O.T. Ti informo che è arrivato un aggiornamento per XA da 2.40mb circa. HA sicuramente fixato tutti i bugs che poteva avere. Stamattina ho acceso il tel alle 6.00. L’ho usato al mio solito fino ad ora (sono le 16.00) forse ho abusato un po’ con Clash Royale (circa 15 partite, vedi tu…) . Il telfono non scalda più (anzi pare pure freddo) come prima dell’aggiornamento e al momento ho il 50% di batteria. Fai i tuoi conti ;-). Tutto risolto (ma come ovviamente mi aspettavo).

      • Liuk

        Infatti, ne ero sicuro anch’io. Come al solito Sony si fott3 con le primissime settimane, tutti fanno la recensione e quel telefono è stroncato. Stessa sorte toccata a Z3+ e in parte a Z5. Quante ore fa di schermo per avere un paragone? Comunque grazie per tutte le informazioni!

        • Dave iam

          Sinceramente non ti so dire quanto fa di schermo perchè non ho installato un software per il controllo della batteria. So solo che se prima il consumo dello schermo valeva il 33% adesso vale il 19%. Ti informo che ho fatto altre partite a giochi 3d tipo NFS quindi più stressato di così il telofono si muore, adesso sono al 28% di batteria. P.s. il problema delle recensioni sinceramente si potrebbe minimizzare aggiornandole. Ricorda cmq che basta solo che ti si aggiorni un app tipo FB o Whatsapp e sbaglino magari a sistemarla che la batteria di qualsiasi dispositivo va in drain. Ovviamente mi è capitato anche questo in passato. Ma non mi sono mai fissato con sentenze inconfutabili. Allora quelli che hanno iphone cosa dovrebbero fare?

  • Imparziale

    Il risparmio rispetto al prezzo finale per il time 2 era di 15 euro. A queste condizioni preferisco aspettare l’uscita ufficiale e pagare 15 euro in più, magari vedendo prima una recensione ed evitando i difetti di produzione, fisiologici dei primi lotti. Lo so bene che il crowdfunding nasce con finalità differenti dal semplice risparmio, ma in questo caso trattandosi di un’azienda già discretamente avviata non ho avvertito la necessità di aiutarli nello sviluppo (anzi proprio per questo mi aspettavo una politica di crowdfunding più decisa).

  • MeneS

    Sono stat omolto indeciso nel prenderlo o meno ma il risprmio era ridicolo e le spedizioni troppo in là…
    Alal fine meglio aspettare l’uscita, le prime recensioni e ad ogni modo basta aspettare giusto qualche mese per avere lo stesso prezzo