indossabili minuscoli

Presto indossabili così piccoli da essere “invisibili”

Cosimo Alfredo Pina

Secondo gli specialisti del settore entro cinque anni potremmo essere in grado di accedere a dispositivi indossabili così piccoli, da essere praticamente invisibili. Il tutto sarebbe guidato dell’avanzamento dei componenti elettronici, sempre più piccoli ed energeticamente efficienti.

Al momento siamo già al punto in cui gli accelerometri rientrano nelle dimensioni di appena un millimetro quadrato e nel prossimo futuro potremo aver accesso ad indossabili in grado di integrarsi in armonia con il nostro corpo.

LEGGI ANCHE: Narrative 2: tenete traccia della vostra vita con questa fotocamera indossabile

Un esempio di quello che potrebbe attenderci in futuro arriva da The Dash, un ambizioso progetto uscito vincitore da Kickstarter che promette una cuffia-lettore MP3 da 4 GB, in grado di fungere anche per le chiamate, composto semplicemente dai due auricolari che quasi scompaiono nell’orecchio.

Difficile dire cosa riservi il futuro degli indossabili, certamente per avere un certo grado di interazione le dimensioni dovranno essere adeguate, ma design dal profilo ridotto ed efficienze sempre maggiori fanno ben sperare per dispositivi sempre più integrati e con autonomie migliori.

Via: Android Headlines
  • dgero83

    oh, bene. allora continuo ad aspettare che gli smartwatch diventino decenti.

  • zooner!

    No vabbe ma che mani deformi ha il tipo dell’immagine di apertura? sembrano quelle di Gollum :O