FES Watch U: ecco il successore dell’orologio e-paper di Sony (foto e video) (Aggiornato: disponibile in Giappone)

Cosimo Alfredo Pina -

Chi segue con attenzione il panorama degli smartwatch si ricorderà sicuramente di FES Watch, l’orologio esordito su First Flight (il crowdfunding di Sony) che, grazie ai display e-ink nel quadrante e nel cinturino, permette  di cambiare look tra 24 design disponibili. Oggi arriva il suo successore: FES Watch U.

Rispetto al primo modello offre praticamente le stesse feature, quindi ancora niente notifiche o monitoraggio dell’attività, promette però un grado di personalizzazione maggiore. Oltre ai 12 di base sarà possibile scaricare altri design dall’app per iOS (già, niente Android) e Sony lascia aperta la possibilità per creazioni di terze parti, magari di qualche abile stilista.

LEGGI ANCHE:  Mix, il primo smartwatch di Meizu, non ha Android Wear e neanche un display

Anche FES Watch U esordirà su First Flight, il prossimo 7 ottobre  12 giugno dove costerà 49.000 ¥, circa 417€ al cambio. Un dispositivo quindi per veri appassionati di dispositivi Sony o chi cerca un modo semplice (ma non economico) di cambiare look al polso in pochi attimi. Resta comunque da vedere se FES Watch U, a differenza del primo modello, uscirà dal Giappone, anche se il comunicato pubblicato solo in giapponese lascia poche speranze.

Aggiornamento12-06-2017 ore 9.40

Come riportato da The Verge, da oggi lo smartwatch e-ink di Sony è  ufficialmente in vendita in Giappone tramite First Flight, la piattaforma di crowdfunding di Sony. È disponibile in due varianti, quella normale dal prezzo di 46.000¥ (circa 417$ al cambio attuale) e la versione Premium black dal costo di 60.000¥ (circa 544$).

Via: Tech CrunchFonte: Sony
  • Elegantemente semplice.
    Unico difetto il prezzo.

    • Priyanka

      secondo difetto: è un semplice orologio
      Voglio dire, bellissimo. Ma per quanto bello, se devo comprarmi un orologio con display mi aspetto almeno un contatore di notifiche.
      Magari per l’anno prossimo si vedrà un orologio come questo ma più “smart” , è quello che spero perlomeno