Epiphany_Eyewear

Snapchat ha comprato di nascosto una compagnia che produce smartglass

Lorenzo Fantoni

Snapchat ha segretamente acquisito Vergence Labs, una compagnia che produce smartglass in stile Google Glass per circa 15 milioni di dollari. La notizia scaturisce dalle email rubate durante l’hacking di Sony Entertainment. In un messaggio contenuto nella casella di Michael Layton, CEO di SE e membro del consiglio di amministrazione di Snapchat sarebbe infatti presente una mail che fa riferimento all’accordo con Vergence Labs e che sarebbe basato su 11 milioni cash e 4 milioni in azioni.

LEGGI ANCHE: ODG R-7: l’indossabile che sfida i Google Glass (foto)

Vergence Labs sta al momento lavorando su Epiphany Eyewear, una gamma di smartglass vagamente fashion che permette di registrare video (e solo video, niente foto) premendo un solo bottone, per poi caricarlo su cloud.

Al momento sono disponibili tre taglie di memoria, 8, 16 e 32 GB, con prezzi che vanno dai 300 ai 500 dollari.

Il sito della compagnia non riporta niente riguardo l’acquisto, ma una fonte di Business Insider riporta che l’accordo è stato portato a termine in segreto sfruttando le difficoltà economiche di Vergence, che casualmente ha ricevuto nei giorni scorsi un prestito di 2 milioni di dollari proprio da Snapchat.

Non è il primo acquisto segreto della compagnia, che già in maggio aveva fatto propria la società di software video AddLive per 30 milioni di dollari. Pare proprio che dopo le chat autocancellanti, Snapchat sia pronta a entrare di prepotenza nel mondo del video e dei wearable.