TAG-Heuer smartwatch di lusso

TAG Heuer si allea con Intel e Google per uno smartwatch di lusso

Cosimo Alfredo Pina

TAG Heuer è una storica azienda svizzera specializzata nella realizzazione di orologi ed in particolare di cronografi di lusso, che sarebbe pronta a sfidare il nuovo Apple Watch. Il CEO Jean-Claude Biver ha infatti da poco annunciato che grazie ad una collaborazione con Intel e Google, il Carrera Nero, uno dei modelli di maggior successo, sta per diventare uno smartwatch.

L’orologio avrà lo stile delle precedenti versioni, rimanendo ovviamente analogico, ma al suo interno integrerà diverse funzioni innovative che lo renderanno smart. A tal proposito lo smartwatch analogico sarà in grado di offrire geolocalizzazione, contapassi, altimetro e potrà interfacciarsi con smartphone e affini.

La cassa e la struttura esterna dell’orologio saranno realizzati in svizzera, mentre i chip arriveranno direttamente dalla Silicon Valley, con l’obiettivo di unire il meglio dei due mondi in un unico prodotto di lusso.

LEGGI ANCHE: Wiko Watch ufficiale: uno smartwatch poco smart e molto watch!

Biver non teme, almeno apparentemente, la concorrenza di Apple, tanto più che in una recente intervista ha dichiarato come “Apple abituerà le persone giovani ad indossare un orologio che forse nel crescere vorranno comprarne uno vero”.

Difficile dire se i due prodotti interferiranno l’uno con l’altro in quanto sembrano davvero molto diversi, in termini sia estetici che funzionali. Per il momento non ci sono altri dettagli e sopratutto nessuna conferma da parte di Intel e Google per quanto riguarda la collaborazione, possiamo quindi solo aspettare la presentazione ufficiale, che avverrà tra qualche ora.

Via: Engadget
  • Daniele Bagaglini

    Ci riflettevo giusto un anno fa. Chissà se avranno fortuna.