innovazione google atap_3

Tessuti smart e radar in miniatura: ecco l’avanguardia di Google (foto)

Cosimo Alfredo Pina

La divisione ATAP di Google si occupa di ricerca e sviluppo nei campi più innovativi della tecnologia. Dietro al team di ricerca ci sono alcuni progetti come Project Ara, lo smartphone modulare, oppure Project Tango, il sensore in grado di scansionare in 3D l’ambiente reale.

I due nuovi sistemi usciti dai laboratori di ATAP sono invece Project Jacquard e Project Soli, entrambe rivelati in occasione del Google I/O 2015 ed indirizzati a migliorare l’interazione con gli indossabili e non nel senso generico del termine, ma proprio ai vestiti smart.

Infatti Jacquard è un particolare tessuto arricchito di sensori tattili estremamente precisi; nella demo accessibile ai visitatori del Google I/O, un pezzo di normale jeans permette di controllare la riproduzione musicale oppure di monitorare la posizione e la potenza del tocco su una matrice virtuale.

LEGGI ANCHE: Tessuti smart e luminosi, grazie alle nanoparticelle

Project Soli è invece un sensore che funziona a distanza, una specie di radar in grado di monitorare la presenza di oggetti nello spazio; una funzione non certamente inedita, ma le dimensioni estremamente ridotte del componente, meno di due centimetri quadrati, e il fatto che funzioni anche quando coperto da tessuto rendono il tutto più interessante.

Sia Soli sia Jacquard sono ancora in una fase decisamente primordiale, ma le basi per nuovi mezzi di interazione con i nostri dispositivi preferiti ci sono tutte e non resta che rimanere in curiosa attesa di sapere cosa Google ed ATAP hanno in riserbo per il futuro.

Via: The Verge