tastiera smartwatch_3

Una minuscola tastiera fisica per digitare sugli smartwatch (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Può avere un senso utilizzare una tastiera sul piccolo schermo di uno smartwatch? Il team di ricercatori dell’Universitat Politècnica de València e dell’Università di Stoccarda guidato da Luis Leiva pensa di sì.

“Le stastiere QWERTY, nonostante i loro limiti, hanno il vantaggio fondamentale di offrire un layout ben noto e un sistema di digitazione molto semplice”. Il primo prototipo del sistema denominato Callout, funziona in maniera molto simile ad alcune tra le più diffuse tastiere software disponibili per i vari smartphone.

LEGGI ANCHE: La tastiera resistente Keys-To-Go arriva anche per Android e Windows

Alla pressione di un tasto, un pop-up mostra la lettera selezionata che può essere cambiata semplicemente spostando il dito. Per il momento sono stati realizzati vari modelli tra i 16 e i 32 mm di diagonale e sebbene il sistema sia ancora in fase primordiale, potrebbe aiutare a sviluppare nuovi tipi di pannelli touch in grado di facilitare la digitazione, anche sui piccoli schermi dei dispositivi indossabili.

Via: Android Headlines
  • henshin88

    su smartwatch se proprio dobbiamo usare una tastiera non è meglio una circolare tipo la novakey?

    • Alessandro

      non lo so ma mi accontenterei del sistema di riconoscimento vocale del numero verde dell’inps…è riuscito a capire un cognome che in decenni mai nessuno ha compreso, neanche facendogli lo spelling…

  • Davide Arcuri

    what is this, a keyboard for ants?

  • Andrea Carissimi

    https://www.youtube.com/watch?v=BGGOn-H7s3Q

    Nonostante siano passati 6 anni dalla pubblicazione è ancora attualissimo 😐