Yantao+Shen+robotic+research

L’Università del Nevada lavora ad un guanto smart per ciechi e poco vedenti

Massimo Maiorano

L’Università del Nevada ed alcuni suoi ricercatori hanno annunciato che sono iniziati i lavori per la realizzazione di un dispositivo indossabile che dovrebbe consentire a chi è purtroppo cieco o poco vedente di “vedere“.

Si tratterà di una sorta di guanto molto comodo, dotato di sensori tattili e di temperatura, telecamere ad alta risoluzione, piccoli microfoni, ed in grado di informare l’indossatore tramite feedback audio e vibrazionale circa forma, dimensioni e posizione di un oggetto toccato.

LEGGI ANCHE: Il sensore di terremoti che ti avverte 10 secondi prima

Non si hanno purtroppo ulteriori informazioni riguardo il progetto, ancora nelle fasi iniziali e quindi acerbo nel funzionamento, ma ci auguriamo che presto prodotti simili possano farsi spazio tra i consumatori interessati.

Via: EngadgetFonte: Università del Nevada
  • Wornairz

    “poco vedenti” non si può sentire, molto meglio “ipovedenti”