google cardboard star wars

Il primo visore VR che funziona senza smartphone o PC sarà di Google?

Cosimo Alfredo Pina

Nell’ultimo mese sono state diverse le occasioni, grazie a notizie più o meno ufficiali, per parlare di una possibile nuova realtà virtuale di Google.

Fino ad oggi i rumor si sono incentrati su un probabile successore di Carboard, più avanzato e raffinato nei materiali, ma adesso il Wall Street Journal riporta come Google potrebbe essere al lavoro su un’ulteriore visore, il primo funzionante senza ricorrere a dispositivi esterni come PC o smartphone.

Ulteriori dettagli scarseggiano e sono contrastanti tra di loro; una fonte indicherebbe che il visore autonomo di Google potrebbe essere presentato già entro quest’anno mentre un’altra vedrebbe il progetto già morto e in fase di rottamazione.

LEGGI ANCHE: Google potrebbe sfidare il Gear VR di Samsung con il successore di Cardboard

L’appuntamento con la realtà virtuale di Google, salvo ulteriori indiscrezioni, è probabilmente rimandato al prossimo Google I/O quando il Cardboard di seconda generazione potrebbe essere lanciato insieme ad “Android VR”, una per ora ipotetica versione del sistema operativo mobile ottimizzata per la realtà virtuale.

Via: EngadgetFonte: Wall Street Journal