ZTE VR_3

ZTE VR: il visore per Axon 7 vi porta in Google Daydream per 70€

Cosimo Alfredo Pina

Di fianco allo smartphone Axon 7, il nuovo top gamma che promette un ottimo rapporto qualità prezzo, dalla cinese ZTE arriva anche un visore per la realtà virtuale da usare appunto con il nuovo smartphone. Il suo nome è poco fantasioso, si chiama infatti ZTE VR, eppure risulta molto interessante.

La promessa di questo Carboard evoluto è infatti quella di essere compatibile con la nuova realtà virtuale di Google su Android, Daydream. ZTE VR ed Axon 7, che non a caso ha schermo 2K, permetteranno infatti di esplorare l’esperienza ottimizzata presentata al Google I/O della scorsa settimana.

LEGGI ANCHE: Secondo Google, Nexus 6P con Android N Dev Preview è “Daydream Ready”

Nonostante utilizzi lo smartphone come schermo lo ZTE VR, peso 225 grammi, è fornito di un ricco set di feature, tra cui un giroscopio a 9 assi, lenti asferiche da 38 mm di diametro che garantiscono un campo di visione di 96 gradi.

A chiudere il cerchio di questo stuzzicante visore c’è il prezzo di 518 Yuan, circa 70€ al cambio, ossia quanto basta a mettere in crisi i top del settore come il Gear VR che costa circa il doppio e ancora non è compatibile con Daydream. Però al momento non ci sono notizie sul quando ZTE VR sarà messo in commercio o se arriverà anche in Italia; peccato perché sembra avere tutte le carte in regola per una realtà virtuale avvolgente ma abbastanza alla portata, considerando che lo smartphone costa al lancio 450$.

Fonte: Gizmochina
  • TheJedi

    Io spero che il GearVR venga abilitato a daydream, soprattutto perché ce l’ho e me l’ha regalato Samsung con l’S6.

    • il fatto è che nessuno smartphone ad ora sarà compatibile con Daydream, o almeneo non l’s6

      • TheJedi

        Si, ma visto che è più o meno universale spero che l’eventuale S8 (o S9, dipende) che prenderò me lo faccia sfruttare.