Amazon Black Friday: sciopero corrieri nel giorno dei grandi sconti

Amazon Black Friday: sciopero corrieri nel giorno dei grandi sconti
Federica Papagni
Federica Papagni

Il prossimo 26 novembre sarà il Black Friday, la giornata tanto attesa dai clienti per via dei grandi sconti, ma quella di quest'anno per Amazon Italia sarà differente a causa dello sciopero dei driver, dipendenti delle aziende associate ad Assoespressi, che si occupano delle consegne per conto del gigante dell'e-commerce.

A essere coinvolti saranno 12.000 lavoratori, che in questo periodo si ritrovano a dover sostenere ritmi pesanti a causa dell'aumento considerevole degli ordini in virtù delle offerte eccezionali sulla piattaforma.

Offerte early black friday Amazon

A dare comunicazione della protesta è il segretario nazionale della Filt Cgil, Michele De Rose, in occasione della prima assemblea nazionale unitaria di quadri e delegati del settore delle consegne delle merci in appalto Amazon, il quale ha dichiarato:

«L'assemblea, molto partecipata, ha dato pieno mandato a Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a proclamare lo sciopero.

Va ridotta la responsabilità sui driver in casi di danni e franchigie e va aumentato il valore economico della trasferta e introdotto il premio di risultato. Chiediamo di garantire la normativa sulla privacy, la gestione dei dati ed il controllo a distanza, escludendo ogni ripercussione di carattere disciplinare».

Alle richieste citate nella dichiarazione si aggiungono anche:

  • Abbassamento dei carichi e ritmi di lavoro, giudicati insostenibili
  • Riduzione dell'orario di lavoro settimanale dei driver
  • Continuità occupazionale di tutto il personale, soprattutto in occasione dei cambi di appalto e di contratto

Via: OpenOnline

Commenta