Amazon Glow ufficiale: il "giocattolo" smart che avreste voluto da piccoli

Amazon Glow ufficiale: il "giocattolo" smart che avreste voluto da piccoli
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Il dispositivo più inatteso svelato oggi da Amazon (trovate tutta la cronistoria a fine articolo) è probabilmente Amazon Glow. Cos'è Glow? È di base un dispositivo per video chiamate, con uno schermoda 8 pollici, con in più la capacità di proiettare contenuti interattivi sul tavolo (fino a 19 pollici), contenuti che i quali potrete collaborare con altri utenti.

Si tratta di un dispositivo pensato per i più piccoli, come un modo, ad esempio, per rendere più coinvolgenti le videochiamate: sullo schermo di Glow vedrete il vostro interlocutore, mentre con il proiettore potrete giocare, leggere un libro, fare puzzle assieme o altri giochi, e non a caso alcuni dei partner sono Disney e Mattel.

Ovviamente, essendo un device per bambini, dovranno essere gli adulti a configuarlo e a scegliere chi i loro figli potranno chiamare.; ma non è esattamente tutto così semplice. Per usare Glow è necessaria anche la relativa app da installare su un tablet (iPad o Android, ed i tablet Fire a breve; al massimo va bene anche uno smartphone, ma l'esperienza non è ottimale), e sia chiamante che chiamato dovranno averla. C'è insomma un sacco di setup dietro il suo funzionamento, ed è un po' scoraggiante se pensate che il target finale sono nonni e nipoti (3-9 anni secondo Amazon), un'accoppiata che potrebbe avere non pochi problemi.

Ciò che gli utenti Glow vedranno proiettato sul tavolo, dall'altro lato della chiamata sarà disponibile su tablet: in questo modo sarà facile per "il nonno" in linea disegnare qualcosa o lanciare una nuova attività, mentre il proiettore di fronte al nipote potrà tracciare il movimento delle sue mani e lasciarlo interagire con i contenuti proiettati. Sia chiaro però che è possibile giocare con Glow anche senza qualcuno all'altro lato della "cornetta", sebbene questo per Amazon non sia nemmeno lontanamente l'uso principale.

Amazon Glow costa 299,99$ e sarà disponibile da metà ottobre, ma al momento non è previsto in Italia. Inclusi ci sono anche un anno di abbonamento ad Amazon Kids Plus, ed alcuni accessori che i bambini possono usare per risolvere i puzzle.

L'idea di per sé è anche bella, per quanto molto molto targhettizzata, tanto che dovrete davvero sentire la specifica esigenza di far videochiamare molto i vostri figli con i vostri cari, per volerne uno. O forse no?

Via: The Verge

Segui l'argomento

Tutti gli articoli sull'argomento

Commenta