Amazon vi dà più tempo per il reso: periodo esteso fino al 31 maggio 2020

Vezio Ceniccola - Il reso esteso è valido per gli ordini effettuati da fine gennaio in poi

L’effetto Coronavirus ha colpito anche le consegne di Amazon, come già vi abbiamo raccontato ieri. Per far fronte alla situazione d’emergenza, lo store ha deciso di estendere il periodo di reso per tantissimi prodotti, portandola fino al 31 maggio 2020.

Al momento non sappiamo se la modifica sia valida per tutti gli utenti e per tutti i tipi di prodotto, ma a quanto pare è già attiva per gli acquisti effettuati nelle scorse settimane. Da quanto abbiamo potuto notare dai nostri account, sembra che il reso esteso sia possibile per gli articoli ordinati da fine gennaio, come potete vedere nell’immagine a fine articolo.

Ciò vuol dire che potrete avere oltre 4 mesi di tempo per restituire il prodotto acquistato su Amazon, nella maggior parte dei casi senza spese aggiuntive.

LEGGI ANCHE: Amazon non blocca la vendita

Come detto, per adesso Amazon non ha ancora comunicato le modalità di attivazione del reso esteso, dunque vi chiediamo di segnalarci direttamente nei commenti se questa modifica sia già attiva anche per il vostro account.

 

Offerte Tecnologia
Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “20/03 – Lo streaming ai tempi del coronavirus, policy di reso Amazon e iPhone 9” su Spreaker.