Alexa e luce gialla: cosa significano i colori dell'anello di Amazon Echo

Alexa e luce gialla: cosa significano i colori dell'anello di Amazon Echo
SmartWorld team
SmartWorld team

Si è abituati a vederlo illuminarsi di blu quando sta ascoltando ed elaborando le nostre richieste, ma è successo almeno una volta a tutti di vedere Amazon Echo e Alexa, l’assistente vocale di Amazon, “rispondere” con una luce diversa dal solito. E non tutti sanno come tradurre questo “linguaggio” e quale significato hanno i colori con cui si accende l’anello luminoso. Nei giorni in cui Amazon, per i Prime Day, ha deciso di mettere in promozione i suoi dispositivi per l'assistenza vocale, può essere quindi utile una breve guida alle luci di Alexa.

TUTTE LE OFFERTE PRIME DAY

Anello blu Alexa

Solitamente una volta attivata Alexa, l’anello dell’Echo Dot - o la barra sul display dell’Echo Show - si accende di blu. In generale significa che il dispositivo sta processando il comando vocale e sta per fornire la risposta o attivare la funzione richiesta. Può capitare però, per ragioni diverse, che l’anello si illumini di rosso, giallo o verde: ecco cosa significa a seconda dei vari colori.

Luce lampeggiante gialla su Alexa

Una luce gialla che lampeggia lentamente, ogni qualche secondo, indica che è disponibile un messaggio o una notifica che riguarda spesso aggiornamenti sugli ordini effettuati su Amazon. Per ascoltarle basta chiedere ad Alexa "Che notifiche ho?" oppure "Che messaggi ho?”. Ancora, si può chiedere direttamente di leggere notifiche o messaggi.

Anello blu con sezione ciano su Amazon Echo 

Un anello blu con una sezione ciano indica che il dispositivo è in ascolto. Quando l’anello brilla per qualche istante, vuol dire che Alexa ha ascoltato e sta processando la richiesta. Se lo stesso anello ruota lentamente, significa che l’Echo si sta avviando.

Echo si illumina di rosso: cosa vuol dire?

L’anello è una sorta di indicatore di status dell’assistente vocale di Amazon, che tramite i colori comunica informazioni ed eventuali problemi. La luce rossa fissa significa che il microfono del dispositivo è stato disattivato e che Alexa non può sentire i comandi vocali. Per farla sparire è sufficiente premere nuovamente sul simbolo del microfono per abilitarlo.

Luce arancione su Amazon Echo

La luce arancione su Amazon Echo conferma che il dispositivo è correttamente connesso e pronto per la configurazione. Se l’anello ruota a intermittenza, il dispositivo è in fase di configurazione, sta provando a connettersi a internet senza riuscirci o ha la batteria scarica. Se la connessione non va a buon fine, la luce potrebbe diventare viola.

Perché Alexa si illumina di viola

Quando l’anello Alexa si illumina di viola può significare dunque che Amazon Echo non è riuscito a connettersi al wi-fi. Per risolvere il problema si può andare sull’app, accedere alle impostazioni e riconnettere manualmente il dispositivo al wi-fi. La luce viola si manifesta brevemente anche quando è stata attivata la modalità “Non disturbare” e quando si “parla” con Alexa in modalità non disturbare.

Anello verde su Amazon Echo

La luce verde pulsante indica che è in arrivo una chiamata sul dispositivo. Se la chiamata non era prevista, se si vuole interrompere la chiamata o se la luce verde non smette di lampeggiare è necessario pronunciare “riaggancia”. In alternativa si può disattivare la funzione Drop In o la funzione Comunicazioni per determinati dispositivi.

Anello bianco Alexa, cosa vuol dire

L’anello bianco sull'Amazon Echo si presenta quando si sta alzando o abbassando il volume dell’Amazon Echo.

Come disattivare notifiche Alexa

Le luci colorate sono solitamente notifiche che si possono gestire tramite app. Si può per esempio rimuovere da Amazon Shopping gli aggiornamenti sui pacchetti in consegna o sui pacchetti che sono già stati consegnati (spesso la notifica resta anche se la merce è stata consegnata).

La luce verde può essere disattivata se si attiva la modalità "non disturbare”, utile di notte se si tiene Echo in camera da letto e non si vuole essere svegliati. Dalla app è possibile accedere alla funzione “non disturbare” e stabilire anche per quanto tempo debba restare attiva.

Alexa, cosa vuol dire la luce?

Non tutti sanno, comunque, che c’è un modo diretto per capire a che cosa sono associati i colori delle luci del dispositivo Amazon Echo. È sufficiente chiedere ad Alexa “cosa significa la luce” per avere la risposta (a patto che non vi siano problemi di connessione a internet). Se il problema persiste, è consigliabile il vecchio metodo: spegnere il dispositivo, lasciarlo spento per qualche minuto e poi riaccenderlo e ricontrollare.

Commenta