Galaxy S23 Ultra potrebbe avere molto in comune con il suo predecessore

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Galaxy S23 Ultra potrebbe avere molto in comune con il suo predecessore

Torniamo a parlare di Samsung, uno dei principali attori del mercato tech in generale e il leader mondial del settore smartphone. Nelle ultime ore sono emersi importanti dettagli che riguardano i prossimi top di gamma dell'azienda.

Si parla chiaramente di Galaxy S23, la nuova generazione di flagship che la casa sudcoreana presenterà al grande pubblico a inizio 2023. Stando a quanto riferito dal noto leaker Ice Universe, il modello Ultra dovrebbe avere molto in comune con il suo predecessore.

Il noto leaker cinese ha infatti rivelato alcuni importanti dettagli sul design di Galaxy S23 Ultra, che riguardano nello specifico le dimensioni e la batteria del dispositivo.

L'incremento delle dimensioni di Galaxy S23 Ultra dovrebbe attestarsi attorno ai 0,1 o 0,2 mm rispetto a Galaxy S22 Ultra, anche se non è chiaro se ci si riferisca all'altezza o alla larghezza. Il display dovrebbe rimanere addirittura invariato, con diagonale da 6,8" e risoluzione di 3.088 x 1.440 pixel.

Lo spessore del dispositivo dovrebbe corrispondere a 8,9 mm, mentre la capienza della batteria dovrebbe attestarsi attorno ai 5.000 mAh.

Sotto il cofano dovrebbero concentrarsi le differenze più sostanziali, a partire dal processore. Il nuovo Galaxy S23 Ultra dovrebbe infatti poter contare su tutta la potenza dello Snapdragon 8 Gen 2+, il nuovo SoC top di gamma che Qualcomm dovrebbe ufficializzare per fine anno. Il debutto dello smartphone dovrebbe essere caratterizzato lato software dalla nuova One UI 5.1.

Se stando ai rumor appena emersi ci sembra che Galaxy S23 Ultra avrà molto da condividere in termini di dimensioni con il suo predecessore, questo non significa che il dispositivo non proporrà un design rinnovato rispetto al modello dello scorso anno.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici