Il primo non-Huawei con HarmonyOS è un clone di iPhone

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Il primo non-Huawei con HarmonyOS è un clone di iPhone

A partire da quando il governo USA ha inflitto il ban commerciale a Huawei, il colosso cinese ha dovuto riorganizzarsi nel mercato smartphone, arrivando addirittura a sviluppare un sistema operativo indipendente da Android arrivato sul mercato come HarmonyOS.

Sin da subito l'azienda cinese ha riferito che HarmonyOS sarebbe stato aperto anche ad altri produttori di smartphone, nel caso avessero voluto aderirvi. E allora dalla Cina ci giunge notizia del primo dispositivo non Huawei ad adottare HarmonyOS. Si tratta del Gionee G13 Pro, un modello pesantamente ispirato ad iPhone 13. Nel corso degli anni in rete sio è consolidata la definizione "cloni di iPhone" proprio per questi dispositivi.

Il dispositivo è ovviamente in commercio esclusivamente in Cina. Staremo però a vedere se anche altri produttori più quotati adotteranno la strada che porta ad HarmonyOS.

Via: Gizchina
Fonte: My Drivers
Mostra i commenti