L'aggiornamento di OxygenOS arriva anche su OnePlus 3/3T/5/5T

OnePlus non si dimentica dei suoi smartphone meno recenti
Enrico Paccusse
Enrico Paccusse
L'aggiornamento di OxygenOS arriva anche su OnePlus 3/3T/5/5T

Questo mese OnePlus ha sorpreso tutti, pubblicando la nuova versione della sua OxygenOS, aggiornata con le patch di sicurezza di agosto prima ancora di Google, che questo mese è arrivato addirittura in ritardo.

Ora quello stesso aggiornamento tocca anche i modelli più arretrati della società cinese. A partire dalla serie OnePlus 3, che riceve semplicemente l'integrazione dei nuovi standard di sicurezza e alcuni bugfix, con OxygenOS che arriva alla versione 9.0.5.

Aggiornamento più corposo per la linea OnePlus 5, che porta la numerazione a 9.0.8, e che oltre agli standard di sicurezza e ai soliti bugfix, ottimizza il processo per ottenere screenshot e migliora la Zen Mode rivedendo gli effetti grafici e permettendo di scegliere la durata della stessa.

OnePlus 3T

OnePlus 3T

  • Display 5,5" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.0
  • CPU quad 2.35 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 64 GB
  • Batteria 3400 mAh
  • Android 6.0 Marshmallow
OnePlus 5

OnePlus 5

  • Display 5,5" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.45 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 64 GB
  • Batteria 3300 mAh
  • Android 7.0 Nougat
OnePlus 5T

OnePlus 5T

  • Display 6" FHD+ / 1080 x 2160 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.45 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 64 GB
  • Batteria 3300 mAh
  • Android 7.0 Nougat

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici