Huawei Mate 50 aveva battuto iPhone 14 per la connettività satellitare

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Huawei Mate 50 aveva battuto iPhone 14 per la connettività satellitare

Sono passate soltante poche ore dal grande evento tenutosi in casa Apple, quello in cui la casa di Cupertino ha presentato i nuovi smartphone top di gamma, gli iPhone 14.

Segui SmartWorld su News

Le novità sono state tante, con i nuovi iPhone che propongono diverse innovazioni a livello di design, di interfaccia grafica ma anche a livello hardware. Tra le più consistenti troviamo la rimozione del carrellino per la classica SIM in favore dell'introduzione della connettività satellitare, accoppiata al supporto eSIM.

Sotto questo punto di vista è subito apparso che Apple fosse passata alla storia come la prima azienda a lanciare dispositivi con tale connettività. In realtà non è vero, perché Huawei l'ha battuta sul tempo. L'azienda cinese ha infatti presentato Huawei Mate 50 per il mercato cinese, dispositivi che tra le altre cose sono dotati di connettività satellitare.

Nello specifico, Mate 50 e Mate 50 Pro saranno in grado di inviare brevi testi e utilizzare la navigazione grazie alla rete satellitare globale cinese BeiDou, consentendo la comunicazione in aree prive di segnale cellulare.

Questo non significa che sarà possibile avere un'esperienza con la messaggistica istantanea tramite rete satellitare come siamo abituati a farlo con la classica connettività.

La rete satellitare permetterà ai modelli di Mate 50 di inviare brevi comunicazioni e non di riceverle. Tutto questo è anche subordinato alla disponibilità di infrastrutture messe a disposizione dai fornitori di reti. T-Mobile e Starlink hanno annunciato una partnership per rendere disponibile il segnale satellitare per smartphone negli USA, mercato dove attualmente non è prevista la commercializzazione di Mate 50.

Insomma, è chiaro che al momento la connettività satellitare, soprattutto per la serie Mate 50 di Huawei, è più una caratteristica che fa rumore apparendo sulla scheda tecnica che una funzionalità pronta al largo uso quotidiano. Però in linea di principio hanno battuto sul tempo gli iPhone 14 di Apple.

È bene sottolineare che Mate 50 e iPhone 14 implementano una tecnologia differente per la connettività satellitare. E anche che attualmente non è stata annunciata una versione internazionale di Huawei Mate 50 dotata di connettività satellitare.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici