OnePlus 10T, svelate le fotocamere: non saranno Hasselblad, ma c'è un perché

Lorenzo Delli
Lorenzo Delli Tech Master
OnePlus 10T, svelate le fotocamere: non saranno Hasselblad, ma c'è un perché

L'annuncio di OnePlus 10T (e OxygenOS 13) risale a pochi giorni fa, e oggi è la stessa OnePlus che torna a parlare del suo nuovo top di gamma. Più in particolare il produttore svela quello che sarà il comparto fotografico dello smartphone.

Non ci saranno le fotocamere di Hasselblad a bordo. Ciò non significa che la collaborazione tra i due marchi sia stata brutalmente interrotta, ma più semplicemente che OnePlus 10T si proporrà come uno smartphone diverso. Il titolo di cameraphone rimarrà quindi saldamente ancorato a OnePlus 10 Pro.

Ciò non significa però che OnePlus 10T non sarà capace di scattare ottime foto. Sul retro troveremo un sistema a tripla camera: il sensore principale è un classico Sony IMX766 da 50 megapixel, già presente a bordo di altri smartphone OnePlus tra l'altro. A detta della società, la scelta deriva dal fatto che il sensore è già ottimo di suo e non aveva bisogno di altri sostituti "eccellenti".

Il sensore da 1/1.56" sarà affiancato da OIS e EIS, e ci sarà anche il supporto alle foto a 10-bit. Ad affiancare il Sony IMX766 ci saranno una fotocamera ultra-wide con angolo di visione di 119,9° e un sensore macro. Una tripletta di sensori piuttosto classica insomma, ma a giocare un ruolo fondamentale c'è anche il software. OnePlus 10T a tal proposito supporterà il nuovo algoritmo ICE 2.0 (Image Clarity Engine), che permetterà allo smartphone di scattare più foto in automatico per poi scegliere lo scatto migliore in perfetta autonomia. L'ICE migliorato permetterà su OnePlus 10T di catturare ancora più immagini, in modo da avere la più ampia scelta possibile. Tra le altre chicche software troveremo il supporto a HDR 5.0 e TurboRAW.

Per quanto riguarda le foto notturne ritroveremo la modalità Nightscape che, in congiunzione con il sensore Sony e con l'OIS dovrebbe permettere di ottenere immagini più che discrete anche in situazioni di luce sfidanti.

La presentazione del 10T, ci ricorda OnePlus, è fissata per il 3 agosto prossimo, tra meno di due settimane quindi!

Nel teaser pubblicato anche sul sito ufficiale (e scelto come cover di questo articolo) si scorge il retro dello smartphone nella colorazione nera. Vista la presenza della sabbia ci viene da pensare ad un ritorno del mitico Sandstone Black, la colorazione di OnePlus One. A proposito dell'hardware, da quanto trapelato si parla di SoC Snapdragon 8+ Gen 1. (o MediaTek Dimensity 9000), fino a 12/256 GB di memoria e batteria con ricarica rapida fino a 150W. Ne parliamo qui. Nel frattempo ecco un'immagine scattata proprio da OnePlus 10T con ICE 2.0 e Super HDR.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici