L'arma in più di Pixel 6a con la Gomma Magica, in arrivo su Pixel 6

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
L'arma in più di Pixel 6a con la Gomma Magica, in arrivo su Pixel 6

Sono passati solo pochi giorni da quando Google ha lanciato sul mercato, compreso quello italiano, i suoi nuovi Pixel 6a, la nuova generazione di smartphone medio-gamma. Ora possiamo avere un ulteriore assaggio delle sue potenzialità.

Nonostante i Pixel 6a siano una sorta di fratello minore dei Pixel 6, sui nuovi medio-gamma di casa Google troviamo alcune caratteristiche interessanti. Tra le novità assolute dal punto di vista software troviamo la nuova opzione Camouflage di Gomma Magica.

La Gomma Magica è una funzionalità di editing fotografico che Google ha sviluppato con l'obiettivo di rimuovere oggetti indesiderati dagli scatti, come persone o oggetti sullo sfondo. La feature funziona in modo egregio sui Pixel 6, e successivamente è arrivata anche per alcuni modelli delle generazioni precedenti.

Con Pixel 6a Google ha lanciato una nuova modalità d'uso della Gomma Magica: si tratta della possibilità non di cancellare ma di rendere più uniforme la presenza di un oggetto nel contesto fotografato.

Abbiamo anche provato la novità su Pixel 6a, potete averne un esempio guardando gli scatti e confronti che trovate proprio qui in basso:

Negli scatti si nota la presenza di oggetti che, per tonalità, stonano con il contesto generale. Selezionandoli con Gomma Magica, sarà possibile rendere il loro colore più uniforme con l'ambiente fotografato. Guardando gli esempi possiamo dire che la funzionalità ha il suo senso: le immagini sono piacevoli, e potrebbe essere una valida alternativa quando la rimozione dell'oggetto non è possibile, visto che magari è troppo grande rispetto alla scena fotografata e la successiva interpolazione non sarebbe adeguata.

Quanto abbiamo appena visto è già disponibile per i Pixel 6a, e arriverà per Pixel 6 e Pixel 6 Pro dal 28 luglio, ovvero dallo stesso giorno in cui partiranno le spedizioni di Pixel 6a.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici