Samsung Galaxy Z Fold 4 e Flip 4: il lettore di impronte non sarà rivoluzionato

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Samsung Galaxy Z Fold 4 e Flip 4: il lettore di impronte non sarà rivoluzionato

In attesa del debutto ufficiale, emergono nuove indiscrezioni sui prossimi smartphone pieghevoli di Samsung: Galaxy Z Fold 4 e Flip 4. Stavolta, le anticipazioni riguardano i lettori d'impronte digitali che, rispetto alla scorsa generazione, non dovrebbero subire grosse rivoluzioni.

Difatti, l'azienda dovrebbe confermare i sensori integrati nel pulsante di accensione poiché crede che questa posizione sia un bene per l'esperienza utente. Eppure, in passato, Samsung aveva brevettato un sistema che vedeva due sensori – uno sotto al display ed un altro posto lateralmente – collegati tra di loro.

A questo proposito, infine, sembrerebbe che anche Vivo stia lavorando all'integrazione nel suo smartphone pieghevole di un doppio lettore d'impronte digitali.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti