Addio Exynos: Qualcomm Snapdragon in tutti i top Samsung in tutto il mondo fino al 2030

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Addio Exynos: Qualcomm Snapdragon in tutti i top Samsung in tutto il mondo fino al 2030

Samsung è sicuramente uno dei principali attori del mercato tech in generale e il leader mondiale del settore smartphone. L'azienda ci ha abituato, almeno per i mercati europei, all'integrazione dei suoi processori Exynos nei suoi top di gamma. Questo starebbe per cambiare definitivamente.

Canale Telegram Offerte

Nelle ultime ore infatti proprio Samsung ha diramato un comunicato ufficiale in cui riferisce di un nuovo accordo con Qualcomm, l'azienda statunitense che da sempre produce componenti hardware per smartphone, soprattutto processori. Sono proprio i processori Snapdragon di Qualcomm che troviamo nella maggior parte dei top di gamma Android.

Il comunicato appena condiviso da Samsung e Qualcomm stabilisce l'accordo tra le due aziende per la fornitura di processori su tutta la lineup Samsung a livello mondiale. Questo significa che troveremo i processori Snapdragon su smartphone, PC, tablet e dispositivi per la realtà aumentata prodotti da Samsung.

L'accordo prevede tale fornitura da qui fino al 2030, stabilendo un'importante svolta per tutto il mondo Samsung.

Finora abbiamo visto il produttore proporre i suoi processori Exynos sui modelli di smartphone top di gamma. Questo sembra davvero un epitaffio sulla tomba degli Exynos.

Il comunicato diramato da Samsung e Qualcomm menziona tutti i dispositivi che faranno affidamento sulle tecnologie 3G, 4G, 5G, con una menzione anche al 6G. Inoltre, sono stati menzionati esplicitamente i dispositivi Samsung Galaxy come i destinatari dei processori Snapdragon.

Quindi non sembra più esserci alcun dubbio: Samsung sposa la soluzione Snapdragon a livello globale, una soluzione che andrà probabilmente ad annullare per sempre le differenze che ci sono state tra i flagship Samsung venduti nel mercato USA, che tradizionalmente avevano processori Snapdragon, e quelli venduti in Europa con processori Exynos, come accaduto fino ai precedenti Galaxy S22.

Possiamo quindi aspettarci dei Galaxy S23 con processori Snapdragon anche in Italia? Questo è molto probabile. Per quanto riguarda i nuovi pieghevoli Galaxy Z Fold 4 e Z Flip 4, che verranno ufficializzati il 10 agosto, possiamo invece aspettarci dei processori Exynos almeno per i mercati europei.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici