App

Bixby si aggiorna con funzioni inedite anche per Alexa e Google Assistant

Nicola Ligas
Nicola Ligas Tech Master
Bixby si aggiorna con funzioni inedite anche per Alexa e Google Assistant

Samsung aggiorna Bixby, il suo smart assistant per dispositivi Galaxy e non solo, per "dare agli utenti un maggiore controllo sulla loro esperienza mobile". Ma quindi cosa c'è di nuovo? E come cambiare il tasto Bixby?

Bixby all'insegna della IA

Quando Samsung ha lanciato per la prima volta Bixby come assistente vocale, faceva parte della visione di creare un'interfaccia uomo-macchina che rendesse la vita più facile e potesse progredire nel tempo con le innovazioni di Samsung Galaxy. Oggi introduciamo aggiornamenti per costruire un'interfaccia più intelligente che sia proattiva e adattiva, offrendo alle persone un maggiore controllo sulla loro esperienza mobile.

da YoungJip Kim, Executive Vice President and Head of Artificial Intelligence Team in Mobile eXperience Business, Samsung Electronics

Tradotto in termini pratici è ora possibile rispondere ad una chiamata con un messaggio, che Bixby convertirà in audio e riferirà al chiamante in vostra vece. È anche possibile personalizzare la voce usata dall'assistente in questo caso, creando una copia della propria voce tramite IA, in modo che i messaggi "suonino" come se fossero davvero vostri. Inoltre questa voce generata con IA sarà compatibile con altre app Samsung oltre a quella telefonica.

Bixby supporta inoltre la personalizzazione della hotword per risvegliarlo, aggiungendo nuove opzioni per creare frasi personalizzate per far sì che l'assistente si metta in ascolto.

La brutta notizia? Questa funzione è disponibile solo in inglese, con rollout a partire dalla Corea, e dubitiamo di averla a breve in Italia, tantomeno in italiano.

Come ogni assistente che si rispetti, Bixby promette anche di essere più "conversazionale". Avviando un allenamento su Samsung Health e chiedendo successivamente di riprodurre musica per quello specifico workout, Bixby capirà a cosa ci stiamo riferendo. Inoltre Bixby opera sempre più sul dispositivo, senza bisogno di collegarsi online: timer, screenshot, torcia e altri comandi sul dispositivo saranno così immediati, e questa volta anche l'italiano è tra le lingue supportate.

L'aggiornamento di Bixby sarà disponibile entro fine febbraio, e dopo averlo ricevuto sapremo dirvi meglio quanto di tutto ciò funzionerà in Italia.

Mostra i commenti