App

Ecco come annotare sui PDF con Google Drive

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Ecco come annotare sui PDF con Google Drive

Conosciamo bene l'impegno di Google nei confronti delle app e servizi che propone per i dispositivi mobili, soprattutto per smartphonetablet e PC. Tra questi troviamo sicuramente Google Drive, la sua piattaforma cloud orientata alla produttività.

Sappiamo bene che Google Drive offre una suite per la gestione di documenti, fogli e presentazioni, in linea con quanto offerto da Microsoft Office su Windows. Tra queste app troviamo quella che gestisce i PDF, la stessa che ha appena ricevuto un'interessante novità.

La novità della quale parliamo consiste nella possibilità di annotare e personalizzare i propri file PDF direttamente dal proprio smartphone o tablet. La stessa funzionalità l'abbiamo vista in anteprima il mese scorso. Ora Google ne ha avviato la distribuzione su larga scala.

Gli screenshot in galleria mostrano di cosa stiamo parlando, con la nuova barra degli strumenti per le annotazioni che verrà proposta all'interno dei file PDF aperti su Drive.

Andiamo quindi a vedere come utilizzarla:

  1. Sul proprio dispositivo Android, aprire l'app Google Drive.
  2. Per accedere alla modalità di anteprima, aprire il PDF al quale si intende apporre un'annotazione.
  3. Nell'angolo in basso a destra, toccare il pulsante Annota.
  4. Si aprirà una barra degli strumenti con più opzioni di annotazione. È possibile utilizzare la penna o il dito per selezionare uno strumento di annotazione.

La stessa funzionalità permette anche di evidenziare le parti di testo incluse nel file PDF. La novità che abbiamo appena visto è attualmente in fase di distribuzione, sembra che sia disponibile per coloro che hanno aggiornato l'app Android di Drive alla versione 2.23.081.2.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici