App

Instagram "convertirà" quasi tutti i video pubblicati in Reel

Instagram "convertirà" quasi tutti i video pubblicati in Reel
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Instagram è sempre più decisa ad investire maggiormente sui Reel. Dopo aver incentivato gli utenti a realizzarne di più grazie a modelli più semplici e dopo aver introdotto la modalità "Dual" – che consente di registrare utilizzando in contemporanea sia la fotocamera anteriore che posteriore – gli sviluppatori stanno preparando un'altra novità: tutti i video pubblicati saranno "convertiti" in Reel. Prima di addentrarci nella notizia, può tornare utile consultare le nostre guide su come eliminare l'account Instagram definitivamente e su come creare un secondo account su Instagram, velocemente.

In pratica, se un utente pubblicherà un video dalla durata inferiore ai 15 minuti, questo contenuto verrà pubblicato come Reel. Tuttavia, sembrerebbe che per finire tra i "consigliati" occorrerà realizzare un contenuto che duri meno di 90 secondi. Difatti, in questo modo il contenuto comparirebbe tra i suggerimenti per gli altri utenti, che a loro volta potrebbero utilizzarlo per realizzare un Reels Remix (ovvero la funzione che consente di affiancare i video degli utenti a quelli degli altri). Inoltre, prossimamente dovrebbero essere implementati anche i Remix delle foto. Insomma, sembrerebbe che Instagram stia decisamente spingendo sui Reel e sui Remix dei contenuti. A riguardo, però, occorre specificare che ogni utente potrà disattivare la possibilità di effettuare un Remix con i propri contenuti.

Tempi di cambiamento, dunque, per Instagram – sempre più in competizione con TikTok – e più in generale per Meta. In tal senso, ad esempio, sono importanti i cambiamenti che verranno introdotti su Facebook e che interesseranno la sezione "Home", che mostrerà i contenuti suggeriti dall'algoritmo, e l'introduzione del nuovo tab "Feed", che permetterà di visualizzare i post dei propri amici in ordine cronologico.

Mostra i commenti