App

L'app dei podcast gratis con AI: la nostra prova di Snipd

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
L'app dei podcast gratis con AI: la nostra prova di Snipd

Al giorno d'oggi i podcast rappresentano sicuramente tra i contenuti più apprezzati e diffusi a livello globale. Milioni di persone ascoltano quotidianamente podcast dai loro smartphone e non solo. Vi sono diverse piattaforme per l'ascolto di podcast, e tra queste troviamo le popolarissime Spotify o Google Podcasts.

In un settore sicuramente ricco di alternative è difficile differenziarsi in termini di originalità, soprattutto se si è una piccola realtà. Snipd però potrebbe seriamente riuscirci. Stiamo parlando di una piattaforma per l'ascolto di podcast dotata del supporto dell'intelligenza artificiale, con alcune peculiarità interessanti. Abbiamo provato la sua app e ne siamo rimasti piacevolmente sorpresi.

Podcast gratis ma la chicca è l'AI

Snipd è un'app che fornisce l'accesso diretto alla piattaforma di streaming multimediale centrata interamente sui podcast. Quindi aspettatevi di vedere a primo impatto un'app simile a Spotify, con la differenza che non troverete contenuti musicali.

Snipd si rivela interessante anche per la sua interfaccia grafica, molto curata e con elementi moderni e al passo con le ultime linee guida grafiche di Android.

Sicuramente uno degli aspetti più interessanti che saltano all'occhio è la possibilità di accedere gratuitamente a tutti i podcast, anche senza la necessità di effettuare il login tramite un indirizzo email.

Precisiamo subito che si tratta di podcast per la maggior parte in inglese. Ma non per questo si tratta di prodotti di nicchia. Troviamo infatti i contenuti prodotti da note riviste di settore, così come corsi di lingua molto interessanti e con potenziale. Ma andiamo a vedere quali sono le altre funzionalità che fanno di Snipd un'app pressoché unica:

  • Al centro di Snipd c'è il supporto dell'intelligenza artificiale. Questa rende possibile le trascrizioni in tempo quasi reale di tutti gli episodi ospitati sulla piattaforma. Non si tratta di testi generati a monte della pubblicazione del podcast, ma di testi generati tramite l'intelligenza artificiale su richiesta dell'utente. Alla base di questa funzionalità c'è una solida struttura di intelligenza artificiale, basata su modelli pre-addestrati simili a GPT-3. Quindi sarà possibile richiedere la trascrizione di un qualsiasi episodio per poi riceverla dopo qualche minuto.
  • Altra funzionalità interessante sono gli Snip. Si tratta essenzialmente di piccole porzioni del podcast che si sta ascoltando che possono essere generate su richiesta dell'utente in qualsiasi punto della riproduzione. Lo scopo è quello di poterle condividere con chi si vuole tramite il social o la piattaforma che si vuole, come ad esempio WhatsApp. L'idea alla base di questa funzionalità è che l'utente può ritagliare, estrarre e condividere delle "pillole" da condividere a partire dal podcast che sta ascoltando.
  • Gli utenti possono creare dei capitoli personalizzati all'interno di ogni singolo episodio del podcast che si sta ascoltando. La funzionalità è disponibile anche nella forma secondo la quale l'intelligenza artificiale divide in capitoli gli episodi in maniera automatica.
  • Dopo aver impostato i propri interessi in fase di inizializzazione dell'app, sarà possibile visualizzare nel feed principale i momenti salienti dei podcast preferiti. Si tratta sostanzialmente di una clip in cui vengono proposti i momenti migliori, generati dall'intelligenza artificiale con l'aiuto dei dati di ascolto su Snipd da parte di tutti i suoi utenti, dei podcast di interesse.

Insomma, Snipd rappresenta una valida alternativa per chi intende imparare ascoltando podcast.

E questo concetto è applicabile a diversi settori o argomenti, vista la varietà di contenuti disponibile sulla piattaforma. D'altronde "sbloccare la conoscenza" è proprio il suo motto.

Ci sentiamo quindi di consigliarvela, soprattutto se avete in programma di seguire un podcast per apprendere, come ad esempio per migliorare il proprio livello di inglese. La pecca è che i contenuti in italiano sono praticamente inesistenti.

Incredibilmente tutto gratis e niente pubblicità

Snipd è un'app e un servizio completamente gratuiti, senza alcun annuncio pubblicitario. E allora come guadagna e come si sostiene Snipd? Attualmente l'azienda, fondata e residente in Svizzera, viene sostenuta da investitori privati. Ci aspettiamo che in futuro possa arrivare una forma di abbonamento per funzionalità aggiuntive, o altre tipologie di accordi che potrebbero portare meccanismi di monetizzazione. Nel frattempo godetevi tutto gratis, qui sotto trovate il pulsante per il download diretto dal Play Store.

Scarica da Play Store

Mostra i commenti