App

I migliori navigatori gratuiti per Android

Antonio Lepore
Antonio Lepore
I migliori navigatori gratuiti per Android

Ormai tutti noi utilizziamo quasi quotidianamente un navigatore per orientarci in una nuova città oppure per raggiungere uno specifico ristorante. A riguardo, per Android ci sono tante app che svolgono questa funzione – grazie al GPS e ad una connessione Internet – tuttavia tra queste se ne distinguono alcune, sia per quanto riguarda la precisione sia per le funzionalità che offrono.

In questa guida, dunque, vi consiglieremo sei applicazioni - per ogni gusto - che vi aiuteranno a raggiungere qualsiasi meta, con qualsiasi informazione in tempo reale, come ad esempio incidenti, autovelox e limiti di velocità. Potrebbero anche interessarti le migliori app per pulire Android.

Indice

Google Maps

Come primo "nome" non possiamo che indicare quello di Google Maps, il navigatore più famoso al mondo. L'app, installata in tutti i dispositivi Android, consente di vedere la mappa di tutto il mondo, oltre ad offrire funzionalità davvero interessanti, come la possibilità di calcolare la distanza tra il punto di partenza e quello di arrivo, sia a piedi che con l'auto.

Inoltre, se il percorso è coperto da mezzi pubblici, l'applicazione vi segnala anche quale tipo di mezzo prendere (e tutti i relativi orari). Tra l'altro, non mancano i riferimenti a negozi, ristoranti, uffici pubblici e tanto altro, a cui sono allegate anche le recensioni pubblicate dagli utenti.

L'app, gratuita e che può essere utilizzata anche senza internet (in tal caso occorre scaricare le mappe desiderate), segnala la presenza di autovelox, limiti di velocità ed eventuali incidenti. L'utilizzo, infine, è piuttosto semplice:

  • Aprire l'applicazione
  • Inserire il nome della meta nella barra in alto "Cerca qui"
  • Cliccare su "Indicazione" (pulsante in blu)

E visto che parliamo di ecosistema Google, date un'occhiata alla nostra guida su come velocizzare Android.

Waze

Questo navigatore gratuito, sempre di proprietà di Google, è sempre molto amato dagli automobilisti (conta oltre 100 milioni di download sul Play Store). Completamente gratuita e soprattutto funzionale, l'applicazione ha una particolarità, e cioè la facilità con cui condividere un incidente, la presenza di un autovelox o qualsiasi ostacolo che possa rallentare il tempo di percorrenza (è sufficiente cliccare l'icona apposita nella parte inferiore).

A differenza di Maps, però, funziona esclusivamente con la connessione Internet attivata, così come non supporta al momento la navigazione in corsie riservate al trasporto pubblico, alle biciclette o ai TIR.

In ogni caso, grazie alla condivisione in tempo reale di tutte queste informazioni, Waze riesce a comunicarti con tempestività, quanto tempo impiegherete per raggiungere il punto desiderato. Infine, l'applicazione prevede anche la possibilità di impostare un luogo predefinito, ad esempio l'indirizzo della propria abitazione.

Sygic GPS Navigation & Maps

Questo navigatore, che vanta oltre 50 milioni di download sul Play Store, include mappe firmate TomTom e da altre aziende, oltre ad offrire una modalità di visualizzazione 3D. Tra i suoi punti di forza, inoltre, un'ottima guida vocale. I meccanismi di funzionamento sono identici a quelli già visti, così come le informazioni fornite lungo il viaggio (incidenti, consigli per il parcheggio e avvisi su strade particolarmente pericolose).

L'unico "neo" è rappresentato dal costo dell'abbonamento.

Sebbene l'applicazione sia gratuita, per accedere a tutte le funzionalità occorre sottoscrivere un abbonamento, che prevedere un utilizzo gratuito per 7 giorni e poi un costo annuale di 19,99 euro.

HERE WeGo Mappe e navigazione

Ex programma Nokia, sul Play Store di Google conta oltre 10 milioni di download. Tra i suoi punti di forza, la precisione, l'interfaccia grafica – da sempre intuitiva – e le varie funzioni, piuttosto simili a quelle già offerte da Maps.

Il funzionamento non è distante da quello di una qualsiasi navigatore:

  • Inserire nel campo "Destinazione" la meta da raggiungere
  • Premere il pulsante "Indicazioni"
  • Cliccare sull'icona con la freccia.

Anche in questo caso è possibile utilizzare l'app in modalità offline. Le uniche presunte debolezze, stando alle recensioni degli utenti, è rappresentata da una certa difficoltà nel ricalcolare un percorso e nelle posizioni non sempre precise di determinati edifici.

Petal Maps

Si tratta di un'applicazione gratuita, disponibile per Android e HarmonyOS (Huawei). Offre le funzionalità tipiche di un navigatore satellitare, anche se, così come sostenuto da diversi utenti nelle recensioni sul Play Store, ha ancora tanto da migliorare.

Ad esempio, oltre a qualche presunta criticità con il segnale GPS, alcuni hanno segnalato qualche difficoltà nel seguire la guida vocale, soprattutto in prossimità delle traverse. In ogni caso, gli sviluppatori stanno lavorando sodo per riuscire ad offrire un'alternativa valida e gratuita alle maggiori applicazioni, su tutti Google Maps.

Apprezzata, invece, la grafica di navigazione, disponibile anche in AR e la possibilità di utilizzare l'applicazione senza la connessione ad internet.

OsmAnd

OsmAnd è un'applicazione basata su OpenStreetMap, che ha una particolarità, ovvero permette di navigare prendendo in considerazione le strade preferite e le dimensioni del proprio veicolo.

Inoltre, consente di scegliere i percorsi in base alle pendenze e, tra l'altro, registra tracce GPX anche senza una connessione ad internet. L'applicazione, gratuita e disponibile per Android, HarmonyOS, iOS e Amazon, è tra le più preferite per chi ama i percorsi ciclo pedonali. Difatti, così come indica il sito ufficiale, le mappe offline includono:

  • percorsi pedonali, escursionistici e ciclabili
  • Visualizzazione della mappa e modalità di navigazione per biciclette e pedoni
  • Facoltativamente consente di visualizzare le fermate dei trasporti pubblici (autobus, tram, treno) compresi i nomi delle linee
  • Registrazione del viaggio opzionale su file GPX locale o servizio online
  • Visualizzazione opzionale di velocità e altitudine
  • Visualizzazione delle curve di livello e dell'ombreggiatura delle colline (tramite plug-in aggiuntivo).

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra