App

Relive è l'app che trasforma in video tutti i vostri allenamenti: la nostra prova

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Relive è l'app che trasforma in video tutti i vostri allenamenti: la nostra prova

Oggi le app accompagnano praticamente tutto il nostro quotidiano e ci supportano in tantissime tipologie di attività, sia nella sfera lavorativa, che in quella di studio o personale. Un segmento di utilizzo di particolare interesse corrisponde alle app utili al monitoraggio delle attività fisiche.

In questo contesto troviamo davvero tante alternative e si rivelano di particolare interesse quelle trasversali, ovvero quelle compatibili con le diverse piattaforme messe a disposizione dai produttori di tecnologia. In questo senso vi suggeriamo la nostra guida per sincronizzare Samsung Health, Huawei, Garmin con Google Fit.

Sempre in questo contesto negli ultimi giorni abbiamo provato Relive. Si tratta di un'app con diverse peculiarità, tutte focalizzate sullo sport e sulle attività fisiche.

Gli allenamenti diventano dei video

La peculiarità principale di Relive è la possibilità di generare dei video a partire dagli allenamenti completati. E quando parliamo di allenamenti ci riferiamo a una vasta gamma di attività fisiche: dalle più classiche passeggiate fino ad arrivare alle più complesse come lo snowboard.

La generazione del video avviene in maniera guidata e permette di personalizzare il contenuto secondo diverse opzioni. La base del video che viene generato dall'app consiste nell'animazione 3D del percorso svolto, basandosi sulle immagini satellitari della mappa di riferimento. A questa base è possibile aggiungere delle foto scattate durante l'attività, elementi grafici in corrispondenza delle tappe principali. È possibile anche aggiungere degli amici al percorso effettuato, così come si può personalizzare il titolo del video e le informazioni tecniche che vengono mostrate alla fine.

Dopo aver creato il video è possibile salvarlo il locale sul proprio dispositivo, oppure condividerlo attraverso le principali piattaforme social o di messaggistica. È possibile anche inviare un link da aprire da desktop, con il quale si può visualizzare il percorso interattivo pieno di informazioni tecniche. Qui sotto trovate qualche esempio di visualizzazione.

La marcia in più di Relive

Dopo aver visto la peculiarità principale dell'app Relive, andiamo a vedere quali sono gli aspetti collaterali che la rendono ancor più appetibile.

Li elenchiamo di seguito:

  • Relive è trasversale, ovvero è compatibile con praticamente tutte le principali piattaforme di monitoraggio delle attività fisiche. Questo significa che non dovrete necessariamente usare Relive per caricare le attività da trasformare in video, ma sarà possibile importare le attività svolte da altre piattaforme, come Garmin ad esempio. Questa funzionalità inoltre è disponibile anche per caricare le attività svolte precedentemente all'installazione di Relive.
  • Relive vi stimola con le sfide. L'app infatti permette di aderire a una community che propone un gran numero di sfide. Per sfide si intende una serie di obiettivi da completare entro un certo tempo. Dalla nostra prova possiamo dire che ci sono davvero tanti utenti e quindi tanta partecipazioni alle varie sfide in corso.
  • Relive tiene traccia di tutti i progressi raggiunti nel corso del tempo con le attività fisiche sincronizzate.

Insomma, sembra chiaro che Relive sembra davvero una Google Fit trasversale e completa dell'aspetto della community.

Un aspetto che manca ad alcune piattaforme simili, oppure che è scarno in altre che lo offrono. Relive invece sembra davvero molto popolare e utilizzata attivamente, questo contribuisce a stimolare gli utenti nello svolgere attività fisiche.

Oltre questo troviamo un'interfaccia grafica molto piacevole, e la generazione di video che sono perfetti per l'utilizzo social.

Relive è gratis e ha tutto

L'app Relive è disponibile al download gratuito sul Play Store. Con l'account free sarà possibile usare praticamente tutte le funzionalità dell'app, senza annunci pubblicitari peraltro.

È possibile anche abbonarsi pagando 38,99€ all'anno, con un mese di prova gratuito. Con l'account premium si potranno caricare foto e video personali illimitati, esportare i video in alta risoluzione e aggiungere qualsiasi tipo di musica ai propri video.

Scarica da Play Store

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici