App

Anche WhatsApp pensa ai tablet: nella beta un'interfaccia ottimizzata

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Anche WhatsApp pensa ai tablet: nella beta un'interfaccia ottimizzata

Sulla scia dell'interesse verso pieghevoli, negli ultimi tempi Google ha introdotto diverse novità nell'interfaccia Android proprio dirette a ottimizzare l'esperienza utente nei dispositivi con schermi di grandi dimensioni.

È quindi normale che anche le maggiori app come WhatsApp si stiano muovendo nella stessa direzione, qualcosa che le app per iPad fanno già da tempo (tralasciando Instagram), e nell'ultima beta per Android della popolare app di messaggistica possiamo finalmente apprezzare la visualizzazione divisa per tablet. Andiamo a scoprirla!

Visualizzazione divisa di WhatsApp: come funziona

Che WhatsApp stesse dando sempre più importanza ai tablet era risultato già evidente a settembre dell'anno scorso, quando era stata rilasciata (in beta) la possibilità di aggiungere un tablet a un account esistente grazie alla cosiddetta modalità companion. 

Ora però con l'ultima beta di WhatsApp per Android, versione numero 2.22.21.6, arriva una vera e propria interfaccia ottimizzata, che consente di usare appieno il maggiore spazio a disposizione utilizzando contemporaneamente due diverse sezioni dell'app affiancate.

Interfaccia di WhatsApp per tablet Android. Fonte: WABetaInfo

La novità e la maggiore usabilità sono immediatamente evidenti, se si pensa che in precedenza, quando si apriva una chat sulla versione tablet dell'app, questa occupava l'intero schermo e gli utenti dovevano tornare all'elenco delle chat ogni volta che volevano passare a una conversazione diversa.

Ora tutte le voci delle chat, come anche quelle delle schede delle chiamate e dello stato, sono visibili in contemporanea, il che ne rende decisamente più semplice la gestione e l'organizzazione senza perdere traccia di quella in corso. 

Insieme alla possibilità di associare il proprio account tramite la modalità companion, l'aggiornamento rende WhatsApp finalmente adatta ai nostri tablet Android, ma purtroppo non ancora per tutti. 

Come ricevere l'ultimo aggiornamento

Come abbiamo infatti anticipato in apertura, la nuova interfaccia è appena stata rilasciata nel canale Beta dell'app, nella versione 2.22.21.6 scaricabile da Google Play.

Purtroppo però sembra che il rilascio stia avvenendo a scaglioni e solo pochi beta tester l'hanno al momento ricevuta, come è solita fare WhatsApp con le nuove funzionalità per assicurarsi che tutto funzioni a dovere.

È possibile quindi che pur avendo la beta non abbiate ancora ricevuto la nuova interfaccia divisa, ma non disperate, perché sicuramente arriverà nei prossimi giorni con un altro aggiornamento!

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici