App

WhatsApp annuncia nuovi controlli sull'ultimo accesso, lo stato online, i gruppi e gli screenshot

WhatsApp annuncia nuovi controlli sull'ultimo accesso, lo stato online, i gruppi e gli screenshot
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Tramite un post su Facebook, Mark Zuckerberg ha annunciato diverse novità per WhatsApp, soprattutto sulla privacy. Si tratta di tre funzionalità che verranno implementate prossimamente nelle versioni beta per Android, iOS e Desktop. Nel dettaglio, si tratta della possibilità di uscire dalle chat di gruppo senza avvisare tutti, di controllare chi può vedere quando siete online e, infine, di impedire di effettuare screenshot di foto e video inviati tramite la modalità "Visualizza una volta". E a proposito di WhatsApp, può essere interessante consultare le guide su come vedere lo stato di un contatto su WhatsApp e su come disconnettere WhatsApp Web da PC, Android ed iPhone.

Uscire da un gruppo in silenzio

La prima novità riguarda la possibilità di uscire da un gruppo in totale silenzio. Difatti, la notifica sull'abbandono del gruppo verrà inviata soltanto agli amministratori attraverso un messaggio di sistema all'interno della chat (visualizzabile soltanto da loro). Questa funzione è già in fase di rilascio ad alcuni beta tester su Android ed iOS.

Nascondere lo stato online

Gli utenti, prossimamente, potranno finalmente scegliere chi potrà vederli online. In particolare, sarà possibile selezionare l'opzione "Come l'ultimo accesso" che consentirà di nascondere ad alcuni contatti selezionati lo stato online. Questa funzione verrà rilasciata agli utenti in questo mese. Dunque, è consigliabile aggiornare l'applicazione.

Stop agli screenshot di foto e video inviati tramite "Visualizza una volta"

L'ultima funzione riguarda lo stop alla possibilità di effettuare screenshot a foto e video. Si tratta di un'opzione attesa dagli utenti, sempre più attenti a questo tipo di azioni. Per il momento, gli sviluppatori hanno implementato una modalità che automaticamente non consentirà di fare screenshot ad immagini e video inviati tramite la modalità "Visualizza una volta". Questa funzione verrà rilasciata presto ad alcuni beta tester. Difatti, non è ancora disponibile una data di rilascio precisa.

Mostra i commenti