10 novità nascoste (ma belle) di iOS 17

Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi Tech Master
10 novità nascoste (ma belle) di iOS 17

iOS 17 è (quasi) in dirittura d'arrivo: manca poco più di un mese al lancio ufficiale e, nel frattempo, tutti possono installare le beta pubbliche (ormai abbastanza stabili, leggete qui se non sapete come fare). La nuova versione del sistema operativo di Apple non ha moltissime novità eclatanti e, le più famose, le abbiamo già discusse in abbondanza: vi rimandiamo a questo articolo per una panoramica sui soliti NameDrop, Poster Contatto e tutto il resto.

Tuttavia, ci sono tante altre piccole funzioni sparse qua e là di cui non si parla molto. Tra tutte quelle che abbiamo notato nel corso dei mesi in cui stiamo provando la beta, abbiamo raccolto 10 novità nascoste di iOS 17, che vi raccontiamo qui sotto.

Widget interattivi

C'è una piccola, grande novità per i widget di iOS 17: adesso sono finalmente interattivi. Fino ad iOS 16, infatti, i widget erano elementi di sola lettura: cliccandoci sopra, si veniva sempre e comunque rimandati all'applicazione di riferimento per completare l'azione.

Adesso, invece, è possibile interagire con i widget, ad esempio per segnare un promemoria come completato (e sapete quanto amo i promemoria)

Condivisione AirTag (e password)

Se avete un AirTag (o alternative economiche ad AirTag), con iOS 17 potete finalmente condividerlo con altre persone: dall'app Dov'è potete aggiungere fino a 5 contatti fidati, che vedranno l'AirTag come se fosse il loro e potranno tracciarlo sulla mappa. 

A proposito di condivisione, iOS 17 integra anche un nuovo sistema per condividere le password con i propri cari: su Impostazioni > Password, cliccando sul tasto + c'è la possibilità di creare un nuovo gruppo, dove invitare altri contatti. A questo punto, è possibile aggiungere le password (e le passkey) che vogliamo condividere, e tutte le persone del gruppo le avranno integrate nel proprio portachiavi.

Zoom per ritagliare

Nell'app Foto c'è nuovo modo estremamente semplice e comodo per ritagliare le foto: basta zoomare la foto e, dopo aver ingrandito un po', appare in alto a destra il tasto Ritaglia, che permette di accedere rapidamente al menu ritagliare la foto zoomata.

Tenendo premuto il tasto Ritaglia, è anche possibile selezionare il formato della foto.

Azioni da ricerca Spotlight

Con iOS 17, direttamente dalla ricerca di iPhone (Spotlight) è possibile eseguire delle azioni, senza aprire le relative app o impostazioni: ad esempio, è possibile impostare un timer o una sveglia senza aprire l'app orologio, oppure è possibile abilitare e disabilitare WiFi, rete dati e quant'altro direttamente con dei toggle integrati nei risultati della ricerca.

Fai suonare Apple Watch

Con iOS 17, dal Centro di controllo è possibile aggiungere un nuovo tasto per far squillare l'Apple Watch, utile per ritrovare lo smartwatch se non sapete dove lo avete lasciato.

Navigazione privata ancora più privata

Con iOS 17 ci sono due interessanti novità per la navigazione privata di Safari.

La prima è che la navigazione Privata è bloccata di default e, per accedere ai tab in incognito, è necessario sbloccare l'iPhone con Face ID.

La seconda novità è che è possibile impostare un motore di ricerca diverso per la navigazione privata: se ad esempio in incognito non volete usare Google ma preferite DuckDuckGo, vi basterà andare su Impostazioni > Safari > Motore di ricerca privato.

Creare sticker da foto, anche con effetti

Con iOS 17 vedremo fioccare gli sticker personalizzati, creati dai propri scatti. Avevamo già visto su iOS 16 la possibilità di ritagliare il soggetto da una foto per usarlo come sticker, ma con la nuova versione del sistema opeartico sarà ancora più semplice. Basta infatti tener premuto sul soggetto, attendere qualche secondo che iOS lo "ritagli" e cliccare su Aggiungi adesivo. Dopo aver creato un adesivo, è possibile anche applicare degli effetti (Bordo, Fumetto, Rilievo e Brillante) e, se la foto originale era una Live Photo, dal menu dove si applicano gli effetti è anche possibile creare uno sticker animato, cliccando sul tasto Live in alto a sinistra.

Livella nella fotocamera

Piccola ma gradita novità nell'app fotocamera: oltre la griglia, è ora possibile abilitare anche l'allineamento orizzontale, ossia una piccola linea che appare nella fotocamera e che si illumina di giallo quando la foto è allineata.

Distanza schermo

Distanza schermo è una nuova funzione di iOS 17 (disabilitata di default) che ci avvisa quando stiamo tenendo l'iPhone troppo vicino alla faccia (ossia a meno di 30 cm).

È una funzione utile per non affaticare la vista, ma potenzialmente anche piuttosto frustrante: ne ho parlato diffusamente in questo articolo.

Consigliamo caldamente di attivarla in caso abbiate bambini piccoli che utilizzano il vostro iPhone o iPad per guardare video o giocare, in quanto, secondo diversi studi, tenere gli schermi troppo vicini alla faccia può favorire lo sviluppo di miopia.

Come lavare i vestiti

Con iOS 17, l'iPhone vi dice anche come lavare i vestiti (più o meno). Battute a parte, la nuova versione del sistema operativo integra tante novità per Visual Lookup, ossia la funzione dell'app Foro che utilizza l'intelligenza artificiale per fornire informazioni contestuali su quel che viene mostrato in foto, che si attiva cliccando l'icona con la i cerchiata.

Oltre a riconoscere monumenti e volti, con iOS 17 Visual Lookup può darvi informazioni circa gli animali domestici (come le razze di cani e gatti), cibo (cercando onlin ricette simili) e può anche leggere per voi le etichette relative alle istruzioni di lavaggio degli indumenti.

Precisiamo che le ultime due funzioni al momento non funzionano ancora in lingua italiana (e non sappiamo se saranno disponibili al lancio): per provarle, impostate la lingua di iPhone in inglese.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici