Apple aumenta la produzione di iPhone 14 Pro a causa della forte domanda

Apple aumenta la produzione di iPhone 14 Pro a causa della forte domanda
Antonio Lepore
Antonio Lepore

L'iPhone 14 Pro (qui la nostra recensione completa) sarebbe molto richiesto dagli utenti e per questo motivo Apple avrebbe consigliato al partner "Foxconn" di aumentarne la produzione: è questa l'indiscrezione lanciata dal noto analista Ming-Chi Kuo. «A causa della forte domanda per i modelli iPhone 14 Pro, sembrerebbe che Apple abbia chiesto a Hon Hai di cambiare le linee di produzione dell'iPhone 14 con i modelli iPhone 14 Pro» ha scritto Ming-Chi Kuo in un tweet, aggiungendo che questa conversione equivarrà ad un aumento di circa il 10% delle previsioni di spedizione dei modelli iPhone 14 Pro.

Per quanto riguarda la consegna dei nuovi modelli, negli Stati Uniti, i modelli 14 Pro e 14 Pro Max ordinati oggi verrebbero consegnati a metà ottobre, mentre la versione standard è disponibile più rapidamente. La variante "Plus", invece, verrà lanciata il 7 ottobre. A questo proposito, sempre secondo Ming-Chi Kuo, i preordini di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max hanno superato anche le aspettative di Apple. Di contro, i modelli base, almeno in questa prima fase, sembrano mostrare qualche difficoltà in più.

Sempre a proposito di Apple e di iPhone, a più di una settimana dal lancio, alcuni utenti hanno segnalato un bug fastidioso emerso dopo l'aggiornamento ad iOS 16. In particolare modo, quando si prova a copiare ed incollare del testo, apparirebbe un messaggio in cui viene chiesta l'autorizzazione ad effettuare l'azione. Per il resto, invece, i consensi favorevoli all'update di certo non mancano – qui la nostra recensione – soprattutto in vista delle funzioni che verranno rilasciate prossimamente, come la libreria foto condivisa su iCloud, ovvero la possibilità di creare librerie condivise su iCloud ad esempio con i propri cari.

Mostra i commenti