Apple rilascia iOS 16.4.1 e macOS 13.3.1: corretti importanti problemi di sicurezza

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Apple rilascia iOS 16.4.1 e macOS 13.3.1: corretti importanti problemi di sicurezza

A pochi giorni di distanza dal rilascio di iOS e iPadOS 16.4, Apple ha diffuso un nuovo update incentrato sulla sicurezza: si tratta di iOS e iPadOS 16.4.1, rilasciati insieme a macOS 13.3.1 Ventura. In particolare, i pacchetti includono "importanti correzioni di bug e aggiornamenti di sicurezza". Difatti, il pacchetto punta a superare la vulnerabilità IOSurfaceAccelerator, che poteva consentire ad altri di eseguire codice con privilegi kernel tramite applicazioni malevoli; la seconda criticità sanata, invece, riguarda WebKit, che poteva permettere l'esecuzione di codice da siti web malevoli.

Entrando maggiormente nel vivo della notizia, la prima criticità è stata sanata grazie ad una migliore convalida dell'input; quella legata a WebKit, invece, è stata risolata attraverso una migliore gestione della memoria. Il pacchetto di aggiornamenti è disponibile per iPhone 8 e successivi, iPad Pro (tutti i modelli), iPad Air 3a generazione e successivi, iPad 5a generazione e successivi e iPad mini 5a generazione e successivi.

Inoltre, sempre in casa Apple, recentemente è stato annunciato Apple Music Classical, il servizio di streaming musicale dedicato esclusivamente alla musica classica.

Conterrà circa 5 milioni di brani ed opere nonché molte playlist curate da una redazione di esperti. Infine, sembrerebbe che almeno per il momento l'azienda non sembra affatto intenzionata a rivoluzione il suo assistente vocale Siri con l'intelligenza artificiale, a differenza di quanto stiano facendo Google e Microsoft.

Mostra i commenti