Apple starebbe preparando il lancio di AirPods Pro con USB-C

Apple starebbe preparando il lancio di AirPods Pro con USB-C
Antonio Lepore
Antonio Lepore

All'inizio di questa settimana Apple ha rilasciato agli sviluppatori la Release Candidate di iOS 16.4. Tra le novità, ce n'è una particolarmente interessante. Difatti, analizzando il codice sorgente è stato scovato un dettaglio rilanciato prontamente dal noto analisti Ming-Chi Kuo, il quale ha dichiarato che alcune indicazioni presenti nell'aggiornamento fanno riferimento ad una nuova versione di AirPods 2 Pro con case dotato di ingresso USB-C. Dunque, stando a questa indiscrezione, la società di Cupertino sarebbe pronta a dire addio alla tradizionale porta Lightning.

Kuo, inoltre, ha effettuato anche un passaggio sulla possibile tempistica di lancio: secondo lui, infatti, le nuove AirPods – identificate col numero di modello A3048, mentre quello della custodia è A2968 - potrebbero debuttare tra il Q2 ed il Q3 del 2023 (entro il mese di settembre). Tra l'altro, sempre secondo il popolare analista, Apple non avrebbe nessun piano riguardo l'aggiornamento di AirPods 2 e AirPods 3. Inoltre, è quasi scontato che anche la prossima generazione di iPhone 15 vedrà l'introduzione dell'ingresso USB-C così come altri accessori, ad esempio Magic Keyboard, Magic Trackpad e Magic Mouse per i Mac e MagSafe Battery Pack per iPhone.

Questa decisione dell'azienda è certamente collegata alla necessità di adeguarsi a quanto previsto dalla nuova normativa dell'Unione Europea sul caricatore unico. Nel dettaglio, tutte le aziende che realizzano dispositivi come smartphone e tablet dovranno adeguarsi entro il 24 dicembre 2024. I produttori di laptop, invece, avranno tempo fino ad aprile 2026. Qui tutte le istruzioni per caricare gli AirPods.

Mostra i commenti