Apple Watch Pro avrà finalmente un nuovo design

Apple Watch Pro avrà finalmente un nuovo design
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Apple Watch Pro è tra i dispositivi più attesi di quello che abbiamo definito il bollente autunno di Apple, e mentre ormai ci sono pochi dubbi sulla realtà del progetto, nelle scorse settimane si sono rincorse diverse voci su aspetto, caratteristiche tecniche e ipotetico prezzo. 

Uno dei più attivi in questo senso è stato come sempre il noto Mark Gurman di Bloomberg che aveva anticipato come il nuovo smartwatch della mela dedicato agli sport estremi sarà dotato di uno schermo più grande, vetro più robusto e altre caratteristiche uniche. Ieri però il giornalista ha pubblicato un post su Twitter in cui ha annunciato altre interessanti novità.

Segui SmartWorld su News

Secondo Gurman infatti il nuovo Apple Watch Pro (o come si chiamerà) sarà dotato per la prima volta dal 2018 (dall'annuncio della serie 4) di un nuovo design, ma non avrà uno schermo circolare e neanche i bordi piatti. Inoltre, per ottemperare alle sue mansioni di dispositivo "rugged" adatto agli sport estremi, sarà costruito con una lega di titanio rinforzata.

Ma come sarà questo nuovo smartwatch? Secondo Gurman, confermando sue precedenti anticipazioni, il nuovo Apple Watch sarà un po' più grande degli attuali modelli della Serie 7 di Apple (con casse nell'ordine dei 46 o 47 mm), perché sarà dotato di uno schermo maggiore del sette percento (che dovrebbe arrivare a ben 2").

Il giornalista aggiunge inoltre che non avrà quei bordi piatti che si dice, mentre la riprogettazione rappresenterà un'evoluzione dell'attuale forma rettangolare.

Abbiamo già detto della nuova lega di titanio, che dovrebbe rendere il nuovo Apple Watch Pro più resistente a urti e sollecitazioni, mentre per quanto riguarda l'autonomia sarà dotato di una batteria più grande. Questo, anche grazie alla cosiddetta Modalità a basso consumo di Apple, dovrebbe garantire una durata di diversi giorni per singola carica.

Abbiamo già visto inoltre che tutta la nuova serie 8 (e non solo Apple Watch Pro) sarà probabilmente dotata di un sensore di temperatura corporea (evidentemente il trend del 2022 visto che probabilmente lo monterà anche il nuovo Samsung Galaxy Watch 5). 

Per quanto riguarda le altre caratteristiche di Apple Watch Pro, si è parlato di una corona aggiuntiva gommata per renderlo ancora più resistente, e di un prezzo nell'ordine dei 700 dollari. Continuate a seguirci, perché sicuramente Mark Gurman sa molto più di quello che ha detto e probabilmente arriveranno altri aggiornamenti!

Mostra i commenti