Come configurare gli AirPods

Una guida su come configurare gli AirPods su un dispositivo iOs o su altri dispositivi, e sulla risoluzione di alcuni problemi di connessione
SmartWorld team
SmartWorld team
Come configurare gli AirPods

La scena è comune a moltissime persone: abbiamo appena acquistato l'ultimo modello di AirPods e non vediamo l'ora di collegarli all'iPhone o all'iPad per iniziare ad ascoltare musica e podcast. Ebbene, farlo è molto semplice e intuitivo, ed è sufficiente seguire alcuni passaggi sfruttando direttamente la custodia degli AirPods e il dispositivo cui si vuole connetterli: ecco come configurare gli AirPods, e anche qualche suggerimento su come risolvere eventuali problemi di connessione.

Indice

Come configurare gli AirPods

Dopo essersi assicurati che gli AirPods siano carichi, è possibile procedere con la configurazione per utilizzarli con il dispositivo iOs prescelto cui si vogliono abbinare. La prima cosa da fare è sistemare entrambi gli auricolari nella custodia di ricarica, assicurandosi che la custodia sia collegata a una fonte di alimentazione o comunque a sua volta carica a sufficienza, e accertarsi che il dispositivo iOS o Mac sia acceso e abbia la connettività Bluetooth attivata.

Fatto questo, è necessario seguire questi passaggi:

  • Aprire la custodia di ricarica degli AirPods. A questo punto, sullo schermo del dispositivo dovrebbe comparire una schermata di configurazione (o una finestra di connessione sul Mac)
  • Per avviare il processo di configurazione, è necessario selezionare "Configura" ("Connetti", nel caso in cui gli AirPods siano già abbinati al dispositivo)
  • Quando richiesto, tenere premuto il pulsante di configurazione sulla custodia di ricarica degli AirPods. Di solito si trova sul retro della custodia o sulla parte inferiore
  • Tenere premuto il pulsante fino a quando la luce led sulla custodia inizia a lampeggiare
  • Dopo avere tenuto premuto il pulsante di configurazione, il dispositivo dovrebbe rilevare gli AirPods e connettersi a essi. È possibile anche che venga mostrato un messaggio di conferma sul dispositivo stesso

Una volta che gli AirPods sono stati configurati con successo, si può procedere con la personalizzazione delle impostazioni, come per esempio il nome degli AirPods, le azioni dei doppio tap su ciascun auricolare e altro ancora.

Queste opzioni possono essere stabilite nelle impostazioni del dispositivo.

Dopo aver completato questi passaggi, gli AirPods dovrebbero essere correttamente configurati e pronti per l'uso. Saranno in grado di connettersi automaticamente al dispositivo ogni volta che li si estrae dalla custodia di ricarica e li si indossa.

Come configurare due AirPods diversi

Può succedere che si voglia collegare due set di AirPods diversi allo stesso dispositivo. In questo caso, i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • Assicurarsi che entrambi gli AirPods siano carichi e pronti per la configurazione
  • Aprire le impostazioni Bluetooth del dispositivo iOS
  • Prendere il primo set di AirPods e aprirlo vicino al dispositivo iOS. Dovrebbero comparire nella lista dei dispositivi Bluetooth disponibili
    Toccare per selezionare il primo set di AirPods e completare il processo di configurazione seguendo le istruzioni sullo schermo
  • Una volta che il primo set di AirPods è stato correttamente configurato e connesso al dispositivo, aprire nuovamente le impostazioni Bluetooth
  • Prendere il secondo set di AirPods e aprirlo vicino al dispositivo iOS. Anche loro dovrebbero comparire nella lista dei dispositivi Bluetooth disponibili come un nuovo set di AirPods. Toccare per selezionare il secondo set di AirPods e seguire le istruzioni sullo schermo per completare la configurazione

Completati questi passaggi, entrambi i set di AirPods dovrebbero essere correttamente configurati e connessi al dispositivo iOS.

Si può passare da un set all'altro selezionando l'opzione corrispondente nelle impostazioni Bluetooth o nell'interfaccia di controllo dell'audio del dispositivo, tenendo a mente che solo un set di AirPods può riprodurre l'audio alla volta. Se entrambi i set di AirPods sono connessi contemporaneamente, il suono verrà riprodotto solo sul set di AirPods selezionato come output audio principale.

Perché gli AirPods non si connettono

Ci sono diverse cause per cui gli AirPods potrebbero non connettersi, dalla batteria scarica al mancato collegamento Bluetooth. Ecco quindi alcuni suggerimenti per provare a risolvere il problema prima di ricorrere all'assistenza Apple:

  • Verificare lo stato della batteria degli AirPods: per controllare se gli AirPods siano carichi è sufficiente controllare il livello della batteria tramite l'applicazione Bluetooth sul dispositivo iOS cui sono collegati, o l'icona della batteria nella schermata principale di iPhone o iPad, se gli AirPods sono già collegati
  • Attivare il Bluetooth: assicurarsi che il Bluetooth sia attivato sul dispositivo iOS. Si può fare accedendo alle impostazioni del dispositivo e toccando l'interruttore Bluetooth per attivarlo
  • Riposizionare gli AirPods nella custodia: se gli AirPods sono carichi e il Bluetooth attivato, si può provare a riposizionare gli AirPods nella custodia e a chiuderla. A quel punto è sufficiente attendere qualche secondo e poi aprire nuovamente la custodia per vedere se vengono rilevati dal dispositivo
  • Riavviare il dispositivo: il problema potrebbe essere dell'iPhone o dell'iPad. Si può quindi provare a spegnere e riaccendere il dispositivo iOS per eliminare eventuali problemi temporanei
  • Disconnettere e ricollegare gli AirPods: un'altra soluzione può essere disconnettere e poi riconnettere al dispositivo gli AirPods. Nelle impostazioni Bluetooth del dispositivo iOS, bisogna toccare l'icona "i" accanto al nome degli AirPods e selezionare "Dissocia dispositivo" o "Dissocia accessori". Quindi, ripetere il processo di connessione per ricollegare gli AirPods.
  • Verificare gli aggiornamenti del software: anche gli aggiornamenti sono importanti per garantire il funzionamento adeguato degli AirPods. È bene dunque assicurarsi che il dispositivo iOS e gli AirPods abbiano installato gli ultimi aggiornamenti del software. Si può fare accedendo alle impostazioni del tuo dispositivo, selezionando "Generale" e quindi "Aggiornamento software".
  • Resettare gli AirPods: se i suggerimenti precedenti non funzionano, si può provare a eseguire un reset degli AirPods. Per fare ciò, bisogna mettere entrambi gli AirPods nella custodia, chiudere il coperchio e aspettare almeno 30 secondi. Successivamente, aprire il coperchio della custodia e premere e tenere premuto il pulsante di configurazione sul retro della custodia finché il led non inizia a lampeggiare. Quindi, ricollegare gli AirPods al dispositivo.

Come usare gli AirPods con un dispositivo non Apple

Gli AirPods possono essere usati come auricolari Bluetooth anche con un dispositivo non Apple.

Non è possibile usare Siri, in questi casi, ma si può comunque ascoltare e parlare. Per configurare gli AirPods con un telefono Android o un altro dispositivo non Apple, bisogna seguire questi passaggi:

  • Sul dispositivo non Apple, accedere alle impostazioni del Bluetooth e assicurarsi che quest'ultimo sia attivo. Se si possiede un dispositivo Android, accedere a Impostazioni > Connessioni > Bluetooth.
  • Con gli AirPods nella custodia di ricarica, aprire il coperchio
  • Tenere premuto il tasto di configurazione sul retro della custodia fino a quando l'indicatore di stato diventa bianco lampeggiante.
  • Quando gli AirPods vengono visualizzati nell'elenco di dispositivi Bluetooth, selezionarli

Altre guide su AirPods

Mostra i commenti