Il nuovo iMac Pro arriva nel 2022, per l'iPhone pieghevole ci sarà da attendere

Il nuovo iMac Pro arriva nel 2022, per l'iPhone pieghevole ci sarà da attendere
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sappiamo ormai con certezza che nel futuro di Apple ci sarà anche iMac Pro con chip M1, la nuova frontiera hardware per i prodotti della casa di Cupertino. Nelle ultime ore sono emersi nuovi dettagli su quali tempistiche aspettarsi.

Stando a quanto riferito dall'analista Ross Young di Display Supply Chain, Apple lancerà il nuovo iMac Pro verso la primavera del 2022. La macchina avrà un display mini LED con una diagonale da 27", con il pieno supporto al refresh rate a 120 Hz ProMotion. La desinenza "Pro" dovrebbe differenziare la variante da 27" da quella con display da 24".

Sotto al cofano dovremmo trovare un chip M1 Pro o M1 Max, ancora non è chiaro quali opzioni saranno disponibili. Rimane da capire se ci saranno ritardi nella produzione, visto che allo stato attuale i componenti per i display mini LED scarseggiano a livello globale.

Oltre ad iMac Pro, Young ha anche parlato di iPhone Fold, il pieghevole con il quale Apple è attesa in un settore di mercato che sta crescendo sempre di più. Secondo l'analista, non vedremo un iPhone pieghevole almeno fino al 2023. La miglior previsione lo vede sul mercato non prima del 2024. Staremo a vedere se la casa di Cupertino lo smentirà.

Mostra i commenti