Le prime indiscrezioni su iPhone 16: display più grande e pulsanti aptici?

Le prime indiscrezioni su iPhone 16: display più grande e pulsanti aptici?
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Ormai sembra scontato: le varianti Pro di iPhone 15 non presenteranno i nuovi pulsanti con feedback aptico. Questa caratteristica, annunciata negli scorsi mesi, infatti, debutterà a bordo di iPhone 16 Pro, così come confermato da Mark Gurman. La tecnologia, non ancora matura, ha ancora bisogno di ulteriori accorgimenti: per questo motivo, Apple avrebbe deciso di rinviarne il debutto al 2024. Dello stesso avviso anche l'analista Ming-Chi Kuo, il quale ha affermato che "problemi tecnici irrisolti prima della produzione di massa" hanno impedito alla società di Cupertino di implementare sugli iPhone 15 di tale tecnologia.

E a proposito di iPhone 16, le varianti Pro e Pro Max, che verranno lanciati nel 2024, potrebbero presentare un display rispettivamente di 6,3" e 6,9". A diffondere questa notizia ci ha pensato Ross Young di Display Supply Chain Consultants. Egli stessi, inoltre, ha dichiarato che rivelerà le dimensioni effettive con due cifre decimali durante il suo discorso alla conferenza Display Week a Los Angeles il 23 maggio.

Nessuna notizia in tal senso, invece, per le varianti Standard e Plus: dunque, ad oggi non si sa se anche questi due modelli adotteranno un display più grande rispetto al passato.

Questa notizia potrebbe avere delle buone basi visto che Young, in passato, ha anticipato con precisione vari dettagli, come il debutto della tecnologia ProMotion su iPhone 13 Pro e MacBook Pro da 14" e 16" nonché il debutto del panello da 8,3" sull'iPad Mini di 6^ generazione. Dunque, in attesa di iPhone 15, già circolano indiscrezioni interessanti sui dispositivi di Apple che esordiranno nel 2024.

Mostra i commenti