iPhone 15 Pro: stesso schermo, ma cornici più sottili e design rinnovato

iPhone 15 Pro: stesso schermo, ma cornici più sottili e design rinnovato
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Manca davvero molto tempo alla presentazione dei prossimi smartphone Apple, che dovrebbe avvenire come di consueto durante il mese di settembre, ma i rumor su iPhone 15 non si fanno certo attendere: dopo aver parlato della possibilità di vedere la porta USB C e la Dynamic Island su tutti i modelli, è arrivato finalmente il momento di dare uno sguardo al design.

Offerte Amazon

A dirci qualcosa in merito è il leaker ShrimpApplePro, considerato affidabile ma non di certo infallibile (in passato ha commesso qualche errore): secondo lui, il design dei prossimi smartphone Apple cambierà rispetto ai modelli passati, ma sarà utilizzato ancora il Ceramic Shield per proteggere il vetro.

Per quanto riguarda i modelli Pro, le cornici del display saranno più sottili e i bordi saranno invece curvi, a differenza degli attuali modelli che invece presentano bordi totalmente piatti. Lo schermo rimarrà invece piatto, e dunque il design finale dovrebbe essere una via di mezzo tra i modelli più recenti e modelli più vecchi, come iPhone 11 o iPhone XR: 9to5Mac parla di un design molto simile a iPhone 5C, che appunto aveva lo schermo piatto e bordi arrotondati.

Per i modelli base, ShrimpApplePro parla di cornici del display praticamente invariate, ma bordi curvi come i modelli Pro. Attualmente è abbastanza difficile farsi un'idea del design, per cui aspettiamo dei render per capire come effettivamente saranno i prossimi iPhone 15.

Infine, il leaker si sbilancia sul display: la dimensione dello schermo rimarrà invariate per tutti e quattro i modelli di iPhone 15, e tutti e quattro supporteranno la Dynamic Island che già abbiamo imparato a conoscere con gli attuali iPhone 14 Pro e 14 Pro Max. 

Mostra i commenti