Cosa ci aspetta con iPhone 15? Dynamic Island per tutti, ma non l'Always On

Cosa ci aspetta con iPhone 15? Dynamic Island per tutti, ma non l'Always On
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sono passate soltanto poche settimane da quando Apple ha ufficializzato i nuovi top di gamma, i suoi iPhone 14 arrivati sul mercato in 4 modelli diversi. Mentre ancora stiamo scoprendo le loro potenzialità, già si parla dei successori.

Offerte Amazon

La prossima generazione di iPhone di casa Apple, gli iPhone 15, arriverà essenzialmente tra un anno. Online però sono appena trapelate interessanti informazioni su cosa potrebbero offrire. Questi dettagli arrivano dal noto analista Ross Young.

Secondo Young gli iPhone 15 avranno tutti la Dynamic Island, una delle principali novità introdotte in termini di design da Apple quest'anno, soltanto sui modelli Pro di iPhone 14. Pertanto, possiamo aspettarci che iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max avranno tutti la nuova e particolare isola nel display concepita da Apple.

Non ci sono solo rumor positivi per i modelli non Pro di iPhone 15: secondo l'analista infatti i modelli iPhone 15 e iPhone 15 Plus non supporteranno la tecnologia LPTO e il refresh rate a 120 Hz. Questo significa che i display di questi dispositivi non offriranno le feature denominate ProMotion e Always On.

Quanto sono affidabili i dettagli appena condivisi da Ross Young? È vero, manca ancora molto tempo prima della presentazione dei nuovi iPhone 15 ma è anche vero che Young si occupa da molti anni di monitorare le catene di approvigionamento hardware da parte di Apple, soprattutto di display.

Pertanto, possiamo considerare affidabili i rumor appena condivisi che riguardano proprio i display dei nuovi iPhone 15. Questo vale per ora, continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime novità che riguarderanno i nuovi iPhone 15 di Apple, i primi probabilmente ad arrivare con la USB-C.

Mostra i commenti