L'ultima beta di iOS risolve un bug con lo sblocco tramite Apple Watch

Vito Laminafra
Vito Laminafra
L'ultima beta di iOS risolve un bug con lo sblocco tramite Apple Watch

Con l'arrivo della versione stabile di iOS 15, alcuni utenti di iPhone hanno notate un problema con la funzione di sblocco tramite Apple Watch, che consente appunto di sbloccare il dispositivo senza digitare il PIN ma semplicemente avendo al posto lo smartwatch.

Il bug in questione, che rendeva impossibile utilizzare questa funzione, era stato segnalato ad Apple, che ovviamente aveva dichiarato di star lavorando alla risoluzione. Con l'ultima beta di iOS, più precisamente iOS 15.1 beta 2, la situazione sembra essere risolta ed è nuovamente possibile sbloccare l'iPhone con Apple Watch.

Purtroppo non sappiamo ancora quando iOS 15.1 arriverà in versione stabile: tra le novità attese da questa release c'è anche SharePlay, ovvero la funzione che consente di condividere contenuti audio e video tramite FaceTime che inaspettatamente non è arrivata con la prima versione di iOS 15.

Via: The Verge

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra