Le novità Apple del 2023: MacBook Air 15", HomePod, visore VR e altro

Gurman descrive i nuovi dispositivi che arriveranno il prossimo anno
Le novità Apple del 2023: MacBook Air 15", HomePod, visore VR e altro
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Sono passate quasi tre settimane dal debutto dei nuovi iPhone 14, Apple Watch e AirpPods Pro 2, ma Apple non ha certo intenzione di fermarsi e mentre a ottobre arriveranno i nuovi Mac e iPad, tutti i riflettori sono puntati sul 2023.

Come anticipato dal noto Mark Gurman di Bloomberg, l'anno prossimo infatti la casa di Cupertino lancerà una serie di dispositivi, tra cui un MacBook Air da 15 pollici, il nuovo iMac M3, il Mac Pro, un HomePod aggiornato e forse un nuovo dispositivo che combina HomePod, Apple TV e FaceTime, il visore VR Reality Pro e un iPad più grande. Prendiamo fiato e andiamo a scoprire quanto sappiamo finora.

Segui SmartWorld su News

Nuovi Mac

Secondo Gurman, Apple lancerà tre nuovi Mac nel 2023, il chiacchierato MacBook Air da 15 pollici, un nuovo iMac M3 e il prossimo Mac Pro.

Il MacBook Air da 15 pollici è probabilmente il dispositivo più noto.

Già da marzo Ross Young di DSCC ne aveva anticipato lo sviluppo e ormai sembra un progetto piuttosto concreto.

Per quanto riguarda l'iMac on M3, Gurman ha affermato che Apple ha saltato l'iMac con M2 (qui la nostra recensione di iMac 24) proprio per concentrarsi sullo sviluppo di questo nuovo computer, ma non è chiaro se arriveranno anche modifiche al design.

Infine il tanto atteso Mac Pro, su cui la stessa casa della mela aveva anticipato di essere al lavoro all'inizio dell'anno, e che dovrebbe montare un chip M2 Extreme, ma poi è scomparso dai riflettori.

Nuovi HomePod

Da tempo si parla dei nuovi HomePod, identificati con il nome in codice B620 e che dovrebbero ricevere lo stesso chip S8 montato sugli Apple Watch Series 8 (che poi non è molto diverso dai chip S6).

Secondo Gurman, il nuovo HomePod sarà più grande di HomePod Mini (che monta il chip S5) e sarà dotato di un display nella parte superiore, forse con funzionalità multi-touch.

L'analista prevede anche che più avanti nel 2023 arriverà un dispositivo tuttofare Apple TV + HomePod + FaceTime, di cui avevamo già parlato ad aprile, e che dovrebbe competere con l'Echo Show di Amazon.

Visore Reality Pro

Ma la novità del 2023 sarà il nuovo visore AR/MR di Apple, il (costoso) capostipite di una piattaforma che vedrà l'arrivo nei prossimi anni anche di altri dispositivi, tra cui i nuovi Apple Glasses, occhiali AR che si appoggeranno all'iPhone per la parte computazionale e avranno un costo più accessibile.

Tornando al visore, dovrebbe essere annunciato a gennaio 2023 ed essere dotato di una innovativa configurazione a tre display, con due schermi micro OLED 4K e un altro pannello AMOLED a bassa risoluzione per la visione periferica. Inoltre sarà equipaggiato di un potente chip proveniente dai Mac. 

iPad Pro da 14"

Infine Gurman prevede che Apple stia progettando un iPad più grande, con schermo da ben 14 pollici.

La notizia è confermata da Ross Young di DSCC, che a giugno aveva pubblicato un Tweet in cui affermava come la casa di Cupertino stesse sviluppando da qualche tempo un iPad Pro da 14,1". Secondo l'analista avrà uno schermo MiniLED e ProMotion, e dovrebbe arrivare a inizio 2023.

Mostra i commenti