Migliori App Mac Gratis

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Migliori App Mac Gratis

Forse a livello puramente numerico le app per macOS non possono paragonarsi a quelle per Windows, e sicuramente ci saranno casi d'uso in cui non si troverà una controparte per il sistema operativo della mela, ma dal punto di vista della qualità i programmi sviluppati per i Mac sono indubbiamente di prim'ordine.

Questo è soprattutto vero per il software orientato alla creatività, dove storicamente i computer della casa di Cupertino hanno un forte seguito tra gli addetti ai lavori. Ma ci sono tantissime app per Mac che ci consentono di fare qualunque cosa, senza scordarsi che i computer della casa di Cupertino arrivano nelle nostre mani che tutta una suite software completa che ci permette di modificare i video, creare musica, scrivere, creare fogli di calcolo e altro.

In altri articoli abbiamo cercato di proporvi le app assolutamente da installare sul vostro Mac, mentre qui vogliamo proporvi le migliori app per Mac gratuite nel 2022 per la gran parte della categorie, come per modificare e vedere le foto, disegnare, montare e vedere video, le alternative a Office, per restare in contatto con i nostri amici e tanto altro.

Indice

Migliori app Mac gratis per modificare foto

Ormai anche gli smartphone più economici hanno fotocamere che ci consentono di effettuare ottimi scatti e sono dotati di ottime app, anche già preinstallate, che ci consentono di effettuare veloci modifiche o aggiungere qualche filtro. Lavorare dal computer, però, ci mette a disposizione un set di strumenti ben più ampio e potente, che permette di modificare le foto nei minimi dettagli. Vediamo le migliori app di fotoritocco gratuite per Mac.

GIMP

GIMP (GNU Image Manipulation Program) è il miglior editor di foto gratuito in circolazione. È un programma  open source frutto del lavoro di molti anni, che offre un numero enorme di funzioni quasi ai livelli di Photoshop.

Come se non bastasse, alle sue spalle ha una comunità di sviluppatori e artisti che hanno creato numerosissime plugin che ne espandono ulteriormente le capacità.

L'interfaccia è piuttosto pulita e personalizzabile e a vostra disposizione avrete livelli, maschere, curve, livelli, timbro clone e strumenti di correzione per eliminare facilmente i difetti, possibilità di creare pennelli personalizzati, applicare modifiche alla prospettiva e ad aree isolate con strumenti di selezione intelligente.

Per Mac con chip Apple Silicon lo sviluppo è un po' indietro e potreste notare alcuni rallentamenti, ma se cercate uno strumento potente per effettuare qualunque tipo di modifica alle vostre immagini, GIMP è il programma per voi. 

Photoscape X

Migliori app Mac gratis per modificare foto - Photoscape X

PhotoScape X è un'app gratuita per fotoritocco su Mac che presenta un'interfaccia molto diversa dai rivali.

Invece di barre degli strumenti e tavolozze, PhotoScape X mostra una finestra di modifica principale con una serie di schede che scorrono lungo la parte superiore della finestra.

Ogni scheda è incentrata su un'attività specifica, a partire dalla scheda Visualizzatore che fornisce una rapida anteprima di un'intera cartella di foto in una volta.

Potete selezionare una foto specifica su cui si desidera lavorare e passare alla scheda Editor, che comprende filtri, effetti e controlli dell'illuminazione, oltre a un pratico pulsante Confronta che mostra le versioni prima e dopo delle le correzioni. Altri strumenti includono la rimozione degli occhi rossi e un pennello correttivo per eliminare imperfezioni.

Le altre schede nella parte superiore della finestra di modifica tendono a concentrarsi sul lavoro con più foto, inclusa la scheda Batch, che consente di ritagliare, ridimensionare o applicare effetti a un intero gruppo di foto contemporaneamente, oltre alla scheda GIF, che consente di combinare rapidamente una serie di foto in una GIF animata (qui una nostra guida sui migliori strumenti per crearle) da utilizzare sul web.

La versione gratuita di PhotoScape X ha purtroppo alcune limitazioni, soprattutto per quanto riguarda gli strumenti di selezione, il che si traduce in genere nella necessità di applicare modifiche all'intera foto, altrimenti potete acquistare la versione Pro.

Potete scaricare Photoscape X dal Mac App Store.

Seashore

Migliori app Mac gratis per modificare foto - Seashore

Seashore è un programma di fotoritocco open source e gratuito nato come fork di Gimp ma ha che sviluppato una sua identità nel corso degli anni.

A differenza del fratello maggiore, ha barattato la semplicità d'uso con le funzioni, quindi non troverete lo stesso livello di potenza, ma se cercate un'app per modificare le foto gratuita e semplice da usare, Seashore è sicuramente da prendere in considerazione. Nella parte superiore della finestra di modifica troverete una semplice barra degli strumenti che fornisce un rapido accesso a funzioni come

  • strumento di ritaglio
  • penna
  • pennello
  • contagocce colore 
  • strumento di clonazione
  • strumento di testo

Quando selezionate ogni strumento, vedrete al di sotto una seconda barra degli strumenti sensibile al contesto che offre opzioni aggiuntive per quel particolare strumento. Per esempio, selezionando il pennello verranno mostrate le opzioni per regolare la forma e le dimensioni del pennello, insieme a caratteristiche come materiali diversi e trame del pennello.

C'è una selezione di effetti colore e filtri e se avete bisogno c'è anche un manuale che spiega come funzionano i vari effetti per aiutarvi a iniziare. Non mancano inoltre strumenti più avanzati come la regolazione del colore e controlli per luminosità e contrasto, insieme a strumenti di selezione precisi che consentono di applicare modifiche solo ad aree specifiche di un'immagine.

L'app supporta anche i livelli per la creazione di immagini composite e i canali alfa per la regolazione della trasparenza. Potete scaricare Seashore dal Mac App Store e seguirne lo sviluppo su Github.

Pixlr X

Migliori app Mac gratis per modificare foto - Pixlr X

Pixlr X è un editor di foto online piuttosto capace, presente anche in una versione "depotenziata", Pixlr E, per chi vuole effettuare modifiche alle foto velocemente e senza cercare troppe funzioni

L'interfaccia di Pixlr X è molto moderna e intuitiva, e il programma consente numerose modifiche a colori e saturazione, oltre alla possibilità di regolare la nitidezza, aggiungere vari effetti di sfocatura, vignettatura, cornici o effettuare composizioni.

L'app offre anche il supporto ai livelli, una vera rarità tra gli editor di foto online gratuiti, oltre a una serie di strumenti per disegnare e alcune funzioni supportate dall'intelligenza artificiale. Tutto sommato è un'ottima scelta, sia che cerchiate un'alternativa rapida per sistemare le foto o che dobbiate modificarle in modo un po' più avanzato. Per chi vuole di più c'è l'abbonamento Premium a 7,90 euro al mese (in questo momento scontato a 4,90). Trovate Pixlr X a questo indirizzo.

Foto

Foto è il visualizzatore di immagini di macOS e, pur non essendo un'app di fotoritocco, consente alcune modifiche piuttosto interessanti, molto più di quanto il suo aspetto semplice lasci supporre.

Per accedervi, una volta selezionata una foto dovrete cliccare il pulsante Modifica in alto a destra, che vi permetterà di accedere alla gestione del colore, delle luci, rimozione occhi rossi e molto altro.

 oppure potete fargli fare alcuni miglioramenti automatici, che daranno maggior risalto alle zone in ombra e aumenteranno la gamma dinamica dei vostri scatti. Certo, niente a che vedere con un programma come GIMP, ma se volete solo fare alcuni ritocchi, sappiate che il vostro Mac è dotato di tutti gli strumenti necessari. Inoltre è integrato con iCloud in modo da sincronizzare gli scatti in tutti i dispositivi Apple associati allo stesso ID.

Ovviamente è presente la condivisione su social e altre app e la caratteristica più interessante è la creazione dei Ricordi, brevi video organizzati automaticamente dall'app che vengono proposti con un sottofondo musicale in tema per situazioni giudicate dall'intelligenza artificiale di interesse. Veramente divertente e da far vedere a parenti e amici.

Migliori app Mac gratis per disegnare

Le app per disegnare possono essere strumenti preziosi per professionisti, aspiranti artisti digitali o semplici appassionati, che magari possono sfruttare le capacità dei moderni dispositivi per imparare un'arte che altrimenti non si sarebbero mai sognati di avvicinare. I moderni software e app di disegno offrono funzionalità per creare, modificare e talvolta persino pubblicare opere d'arte come schizzi, illustrazioni e diagrammi.

Vediamo le migliori proposte gratuite per Mac.

Krita

Migliori app Mac gratis per disegnare - Krita

Krita è un software di disegno gratuito e open source che rende alla portata di tutti uno strumento di livello professionale per creare qualsiasi tipo di disegno e illustrazione.

In particolare, è particolarmente indicato per chi vuole disegnare fumetti e manga, con numerosi modelli, filtri e strumenti di prospettiva oltre ai soliti pennelli, riempimenti e penne. Ogni pennello è inoltre totalmente personalizzabile e si può salvare per poter essere riutilizzato in seguito.

Un'altra importante caratteristica di Krita è la sua semplicità d'uso: tutti gli strumenti sono raggiungibili attraverso una ruota di selezione accessibile da qualsiasi punto della tela. Basta un clic con il pulsante destro del mouse per selezionare un colore o un pennello, senza dover  scorrere menu e impostazioni.

Krita è stato creato dagli stessi artisti, e si vede da piccoli tocchi come strumenti per fare linee rettepunti di fuga e forme morbide, oltre a livelli, maschere, vari strumenti di trasformazione, supporto HDR e funzioni di selezione avanzate. Se siete interessati, potete scaricare Krita dal sito ufficiale.

Medibang Paint

Migliori app Mac per disegnare - Medibang Paint

Anche Medibang Paint è particolarmente indicato per chi vuole disegnare manga e fumetti, con molte funzionalità per creare, gestire i colori e definire gli sfondi dei pannelli di fumetti.

Sebbene non sia ricco di strumenti come altre app, MediBang Paint fa dell'intuitività la sua forza, con un'interfaccia semplice e veloce da utilizzare.

Medibang Paint è gratuito, ma la versione a pagamento, Medibang Paint Pro alza ulteriormente l'asticella con servizi cloud, per la sincronizzazione di lavoro e impostazioni (tra cui i pennelli) su tutti i vostri dispositivi. Potete scaricare Medibang Paint dal sito ufficiale, dove trovate anche numerosi articoli con suggerimenti e tutorial veramente utili.

GIMP

Migliori app Mac gratis per disegnare - GIMP

L'abbiamo già indicato come strumento per il fotoritocco, ma GIMP è un programma perfetto anche per disegnare, e potete trovare molti tutorial online che vi possono guidare per padroneggiare tutti i trucchi.

Tra le sue caratteristiche principali che lo rendono un'ottima app per il disegno abbiamo, oltre alla ricchezza di funzionalità, anche le numerose plugin installabili per una personalizzazione più profonda e il supporto multipiattaforma, per poter iniziare il lavoro su un dispositivo e finirlo su un altro. Potete scaricare GIMP da qui.

Migliori app Mac gratis per montare video

Con i nostri smartphone sempre pronti a registrare video, capita sempre più spesso che sentiamo la necessità di montare un video per renderlo perfetto prima di condividerlo con amici o parenti. Oppure possiamo aver bisogno di creare dei filmati per il nostro lavoro, che siano spot pubblicitari, booktrailer o video di promozione personale.

Qualunque sia il vostro motivo, ci sono moltissimi programmi per montare video, anche gratuiti, per i Mac, macchine perfette a questo scopo visto l'ottimo schermo e la potenza generalmente elevata.

Andiamo a scoprire i migliori, gratuiti, per tutte le necessità.

iMovie

Migliori app Mac gratis per montare video - iMovie

I Mac sono dotati di quasi tutte le app di cui avete bisogno, e tra queste non può mancarne una per montare i video. iMovie sembrerà piuttosto semplice, ma in realtà è un editor video veloce, intuitivo, ed è per questo uno dei programmi più usati anche dagli YouTuber, anche perché consente di fare montaggi di grande effetto con poca fatica.

L'app contiene musiche e modelli già pronti, l'interfaccia è pulita e ordinata e permette di importare persino video a 360° (anche se non si possono modificare). Certo, ha delle limitazioni come la possibilità di inserire due sole tracce video, ma è gratis, è già disponibile sul computer quindi vale sicuramente la pena provare a vedere se fa al caso vostro.

DaVinci Resolve

Migliori app Mac gratis per montare video - DaVinci Resolve

DaVinci Resolve è uno strumento ben più potente (e complicato da usare) di iMovie. In effetti si tratta di uno dei migliori editor video sul mercato, usato da moltissimi studi di produzione, e la versione gratuita è ricchissima di funzionalità.

DaVinci Resolve mette sul piatto un'ampia gamma di funzioni avanzate, inclusi strumenti intelligenti di correzione del colore che consentono di modificare le tonalità della pelle, il colore degli occhi e il colore delle labbra con un semplice tocco. Offre inoltre la possibilità di produrre effetti visivi di alta qualità e capacità di editing audio.

La versione gratuita non ha limiti (quindi esportazione in MP4 e HD) né watermark, offre effetti sonori, video e transizioni, e anche se forse per montaggi veloci non è il più indicato, sicuramente usarlo vi appassionerà e potrete imparare dai numerosissimi tutorial disponibili online.

Lightworks

Migliori app Mac gratis per montare video - Lightworks

Lightworks è un altro programma gratuito molto efficace, tanto che la versione Pro è stata usata per creare Pulp Fiction, 28 giorni dopo e Congo. Forse è più indicato a chi ha maggiore esperienza ma ha molte funzioni come:

  • Salvataggio automatico istantaneo
  • Elaborazione in background
  • Grafica animata
  • Filtri e LUT

La versione gratuita consente di esportare video solo fino a 720p, mentre quella Pro può esportare in una gamma più ampia di formati e risoluzioni, oltre a supportare plug-in aggiuntivi.

HitFilm Express

Migliori app Mac gratis per montare video - Hitfilm

HitFilm Express è uno dei migliori programmi gratuiti sul mercato per montare i video. Semplice da utilizzare, ma pieno di funzionalità, garantisce un risultato di grande impatto.

La versione gratuita permette l'esportazione in HD ma pone dei limiti per quanto riguarda musicheeffetti sonori e i modelli. Tra le sue caratteristiche troviamo numerosi effetti visivi, oltre a regolazione del colore, effetti di trasparenza e soprattutto funzionalità sorprendenti come Unified 3DSpace, uno strumento per creare effetti 3D.

Shotcut

Migliori app Mac gratis per montare video - Shotcut

Shotcut è un video editor gratuito e open source molto potente, anche se forse un po' complicato per i neofiti. Funziona con un'ampia varietà di risoluzioni video e codec e propone abbondanti effetti audio e video.

Un lato positivo è dato dal fatto che funziona bene anche su sistemi senza scheda grafica dedicata, ed è costantemente aggiornato con sempre nuove funzionalità, come il voiceover. Tra i lati negativi, l'interfaccia è organizzata in maniera diversa rispetto agli altri programmi, quindi all'inizio ci si potrebbe trovare un po' spaesati. Potete scaricare Shotcut dal sito ufficiale, dove troverete anche moltissimi tutorial per imparare a usarlo.

Adobe Express

Migliori app Mac gratis per montare video - Adobe Express

Adobe Express è la scelta numero uno tra i programmi per montare video online. Molto facile da usare, con tante funzioni e un'interfaccia intuitiva, la versione gratuita è piuttosto limitata, in quanto permette l'esportazione solo a 720p e in formato MP4, oltre a offrire meno opzioni.

Un altro difetto è che non permette di spostare la traccia musicale lungo la timeline del video, ma si può registrare la voce fuori campo e posizionarla nel video con grande facilità. Potete comunque provare a vedere se fa al caso vostro dando un'occhiata al sito ufficiale.

Migliori app Mac gratis per scrivere

Consigliare il miglior programma per scrivere è piuttosto delicato perché la scrittura può abbracciare diversi ambiti, da semplici lettere o comunicati al diario personale, da articoli per chi collabora con le riviste a chi invece vuole produrre un vero e proprio libro.

Ciononostante, gli strumenti gratuiti a disposizione per il Mac, strumento perfetto per chi vuole scrivere visti i suoi ottimi dispositivi di input, sono numerosi. Vediamo quali sono i migliori.

Pages

Migliori app Mac gratis per scrivere - Pages

Pages è in realtà un editor di testo più che un programma di scrittura, ma è gratuito, incluso nel Mac ed è ricco di funzionalità, tra cui la correzione automatica del testo, strumenti intelligenti di inserimento, numerazione delle pagine personalizzabile e molto altro.

Inoltre la sua interfaccia pulita vi permette di creare i vostri testi senza distrazioni, ed è sincronizzato con iCloud su tutti i vostri dispositivi Apple, quindi potete riprendere il lavoro da dove l'avete interrotto senza dovervi portare dietro il computer.

Oltre alla sincronizzazione su iCloud, ci sono altre due caratteristiche che rendono Pages un ottimo strumento di scrittura. La prima è la possibilità di usarlo anche per la formattazione del testo, quindi potete formattare il vostro testo, in caso vogliate pubblicare un libro ad esempio, direttamente con l'app senza dover importare il manoscritto su un'altra app, sia che vogliate esportare il libro in formato cartaceo che in eBook. La seconda, ben più importante, è che Pages è integrato con Apple Books (Libri), quindi potete pubblicare direttamente sulla piattaforma dall'app. 

Insomma, qualunque sia la vostra necessità, Pages è in grado di soddisfarla. 

LibreOffice

Migliori app Mac gratis per scrivere - Libreoffice

LibreOffice è un'ottima suite Office sul mercato, open source e gratis, composto da un elaboratore di testi, un foglio di calcolo e un software di presentazione, e non ha niente da invidiare al software di Microsoft.

Le funzionalità possono essere ulteriormente ampliate con numerose estensioni a disposizione, modelli per i documenti di testo e c'è persino la possibilità di usare le macro nel foglio di calcolo. Per quanto riguarda i file PDF, ne consente l'apertura, e la modifica, con la possibilità di evidenziare i testi, aggiungere note, immagini e testi personalizzati, oltre a modificare quelli già presenti.

Compatibile con WindowsMac e Linux, potete scaricarlo da qui.

LibreOffice Writer è un software gratuito e open source in grado di soddisfare quasi tutte le esigenze di scrittura. Anche in questo caso parliamo di editor di testo, con una serie di strumenti e plugin forniti dalla comunità di utilizzatori veramente completi.

Certo, se cercate un'interfaccia lineare per scrivere senza distrazioni, forse LibreoOffice non è il programma che fa per voi, ma sicuramente vi consente di fare qualunque cosa, da prendere appunti all'università, a scrivere una lettera di lavoro a pubblicare un libro, anche grazie alla sua ampia compatibilità e ai suoi numerosi strumenti di formattazione e modifica.

Potete scaricare LibreOffice dal sito ufficiale.

Scribus

Migliori app Mac gratis per scrivere - Scribus

Scribus è una delle migliori app di scrittura gratuite, è open source ed è veramente ricca di funzionalità, in quanto consente di impaginare pubblicazioni di livello professionale e riviste di design.

Il problema di Scribus è che la curva di apprendimento non è proprio "morbida", quindi dovrete impegnarvi un po' per imparare a usarlo. Inoltre potrebbe essere una soluzione migliore per pubblicazioni come articoli o testi minori, magari che necessitano di impaginazione, e non romanzi, quindi forse dovete considerare le vostre necessità.

Detto questo, Scribus è un'ottima opzione e anche se non è stata aggiornata per un certo tempo, da gennaio sembra che lo sviluppo sia ripreso, quindi speriamo bene per il futuro. Potete scaricare Scribus dal sito ufficiale.

bibisco

Migliori app Mac gratis per scrivere - bibisco

Scrivener è la scelta numero 1 per chi si avventura nel mondo della scrittura, ma bibisco, distribuito sotto licenza GNU Gpl e sviluppato da un italiano, vi consente di organizzare le idee, tenere sotto controllo una trama e tutti i personaggi in maniera del tutto simile

Sebbene sia più di nicchia (non tutti si mettono a scrivere un libro), il programma merita comunque di essere provato perché è veramente completo e vi permette di affrontare tutte le difficoltà che incontra chi si accinge a creare un romanzo, con tutti gli intrecci e gli errori che si possono generare se non si controlla tutto a dovere.

La versione gratuita offre tutte le funzionalità base. Per chi vuole di più, c'è una versione Pro a pagamento (a partire da 23 euro più IVA, ma si può scegliere quanto dare). Non è sullo store, ma si scarica dal sito

Google Docs

Migliori app Mac gratis per scrivere - Google Docs

Google Docs è un altro editor di testo gratuito, accessibile solo online da browser, ma perfetto per venire incontro a quasi tutte le necessità di chi deve scrivere. 

L'app è molto pulita, con un'interfaccia lineare priva di distrazioni che consente di creare qualunque tipo di testo. Google Docs offre numerosi modelli da cui partire e i suoi strumenti, già piuttosto avanzati, possono essere ulteriormente arricchiti dai Componenti aggiuntivi scaricabili dallo Store. 

Ovviamente, essendo un programma online, dà il suo meglio se lo usate con una connessione Internet, ma potete scrivere su Google Docs anche offline, attivando l'opportuna opzione.

Ovviamente, avrete il vostro documento sincronizzato sul Cloud con tutti i vostri dispositivi, a patto di accedere con il vostro account Google.

Migliori app Mac gratis per catalogare le foto

Se avete molti scatti di una vacanza o di una festa da guardare, magari vorrete averli sott'occhio tutti insieme, così da poter effettuare delle modifiche al volo in batch o poter selezionare i migliori. Ecco i migliori programmi per vedere e catalogare le foto su Windows.

XnView

Migliori app Mac gratis per catalogare le foto - XnView

XnView è uno dei visualizzatori di immagini più utilizzaticompleti e soprattutto velociSemplice da usare, è dotato di moltissime funzioni, permette di ridimensionare le immagini e può gestire praticamente tutti i formati disponibili: JPEG, TIFF, PNG, GIF, WEBP, PSD, JPEG2000, OpenEXR, camera RAW, HEIC, PDF, DNG, CR2 per citarne alcuni.  

Tra le funzioni più interessanti:

  • l'elaborazione e la conversione in batch
  • Trova immagine duplicata
  • Confronta immagine
  • Regolazione del colore
  • Modifica, ritaglio e unione di immagini
  • Modifica dei metadati

Multipiattaforma, supporta Windows, Mac e Linux.

Forse l'interfaccia è un po' antiquata, ma scegliendolo non si può sbagliare.

WidsMob

Migliori app Mac gratis per catalogare le foto - widsmob

WidsMob è uno strumento semplice e molto utile per la gestione di video e immagini. Compatibile moltissimi formati di file immagine e video, tra cui jpg, jpeg, png, exif, webp, è incredibilmente veloce.

Tra le caratteristiche più interessanti, la possibilità di effettuare alcune modifiche del colore e la conversione in batch. Compatibile sia con Windows che con Mac, è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento.

Foto

Migliori app Mac gratis per catalogare le foto - Foto

L'abbiamo già nominato sopra, ma Foto consente anche la visualizzazione e la catalogazione delle foto, oltre a consentirci veloci modifiche. Come abbiamo già detto, i Mac sono dotati di tutti gli strumenti per venire incontro alle vostre necessità, quindi provate a vedere se Foto non sia per caso sufficiente per voi.

Migliori app Mac gratis per Office alternative a Microsoft 365

Sicuramente se avete bisogno di una suite Office, Microsoft 365 è impagabile, ma non è detto che altri programmi gratuiti, tra qui quelli inclusi nel vostro Mac, non siano all'altezza delle vostre aspettative. Vediamo i migliori.

iWork

Migliori app Mac gratis per Office alternative a Microsoft 365 - iWork

La suite iWork di Apple comprende un editor di testo molto potente (che abbiamo visto qui sopra), Pages, un foglio di calcolo, Numbers e un programma per fare presentazioni, KeyNote.

I programmi sono già installati nel vostro Mac e vi offrono una serie modelli preimpostati, forme e grafici per mettervi subito all'opera. Inoltre sono sincronizzati su tutti i vostri dispositivi Apple e contengono opzioni per la collaborazione in team. Certo, non possono essere paragonati alla potenza di Microsoft 365, ma per gli utilizzi più comuni sono sicuramente più che sufficienti.

LibreOffice

Migliori app Mac gratis per Office alternative a Microsoft 365 - Libreoffice

LibreOffice è in assoluto la miglior suite Office sul mercato, sia dal punto di vista delle funzionalità che della compatibilità.

È open sourcegratuito e tradotto in italiano. La storia di LibreOffice è veramente interessante, perché nacque nel 2010 dopo che Oracle comprò Sun Microsystems. Sun Mycrosystems era proprietaria di OpenOffice (dal 1999) e alcuni sviluppatori, preoccupati che Oracle interferisse con la natura open source del progetto, diedero vita a The Document Foundation, un'organizzazione no profit per lo sviluppo di software libero. A questo punto crearono un fork di OpenOffice e iniziarono a sviluppare un prodotto indipendente, LibreOffice

LibreOffice è ovviamente composto da un elaboratore di testi, un foglio di calcolo e un software di presentazione, e non ha niente da invidiare a Microsoft. Le funzionalità possono essere ulteriormente ampliate con numerose estensioni a disposizione, modelli per i documenti di testo e c'è persino la possibilità di usare le macro nel foglio di calcolo.

 Offre anche un'integrazione cloud, ma è piuttosto complicata per i meno esperti, soprattutto ora che Google ha introdotto l'autenticazione a due fattori obbligatoria. Disponibile per WindowsMac e Linux, dove in molte distro è la suite predefinita.

WPS Office

Migliori app Mac gratis per Office alternative a Microsoft 365 - WPS Office

WPS Office è un'altra ottima suite Office, forse al pari di LibreOffice. Sviluppato dalla società cinese Kingsoft, offre un'esperienza molto simile a quella di Microsoft ed è uno dei programmi che offre maggiore compatibilità. La versione gratuita consente di usare i programmi WriterPresentation e Spreadsheets, oltre a un convertitore da PDF a Word e uno spazio di 1 GB in cloud.

Non è il più veloce tra i programmi sul mercato, e anche la versione per Apple silicon impiega diversi secondi ad aprirsi, ma nel suo pacchetto i vari programmi sono accorpati insieme e non separati, quindi si possono aprire in un'unica finestra.

Per usare le macro bisogna rivolgersi alla versione a pagamento, che consente di connettere fino a 9 dispositivi, mentre per quanto riguarda i numerosi modelli a disposizione, bisogna accedere al servizio, così come per lo spazio su cloud. Disponibile per WindowsMac e Linux (oltre a iOS e Android).

Migliori app Mac gratis di messaggistica

Ormai tutti i principali servizi di messaggistica hanno app desktop che consentono di gestire tutte le nostre chat direttamente dal computer. Scopriamo le migliori.

Messaggi

Migliori app Mac gratis di messaggistica - imessage

Messaggi è l'app di messaggistica predefinita e preinstallata su tutti i vostri dispositivi Apple. È uno strumento molto potente e completo, dotato di possibilità di scambiare messaggi di testo, foto, video, Animoji, video e messaggi animati.

Inoltre è dotato di molte funzioni avanzate come la crittografia end-to-end ed è alla base di una annosa diatriba tra Google e Apple, in quanto non si basa sullo standard RCS (qui potete leggere l'ultimo aggiornamento a riguardo).

Il problema di Messaggi è che le sue caratteristiche di messaggistica istantanea avanzate sono riservate agli utenti Apple (la casa di Cupertino ritiene che sia dannoso per lei rilasciarlo per Android), mentre se si comunica con un dispositivo Android diventa una normale app per scambiare SMS.

WhatsApp

Migliori app Mac gratis di messaggistica - WhatsApp

WhatsApp è l'app di messaggistica più utilizzata al mondo e dall'inizio di quest'anno è arrivato un importante aggiornamento che ha completamente ridisegnato l'interfaccia della versione desktop per Windows, e a breve dovrebbe arrivare anche sui Mac.

Oltre alla messaggistica di base, gli utenti di WhatsApp possono creare gruppi, scambiarsi immagini, video e audio messaggi multimediali. Potete installare WhatsApp (vecchia versione) dall'App Store.

Telegram

Migliori app Mac gratis di messaggistica - Telegram

Telegram è un'app di messaggistica focalizzata su velocità e sicurezza e da alcuni tempi ha guadagnato molta popolarità.

Telegram si sincronizza perfettamente su tutti i vostri dispositivi e può essere utilizzato su desktop, tablet e telefoni allo stesso modo. Potete inviare un numero illimitato di messaggi, foto, video e file di qualsiasi tipo (.doc, .zip, .pdf, ecc.), mentre i gruppi di Telegram hanno un limite di 200 persone.

Per chi è interessato alla massima privacy, inolte, Telegram offre Chat Segrete. I messaggi di Secret Chat possono essere programmati per autodistruggersi automaticamente da entrambi i dispositivi partecipanti. In questo modo potete inviare tutti i tipi di contenuti che scompaiono: messaggi, foto, video e persino file. Le chat segrete utilizzano la crittografia end-to-end per garantire che il destinatario previsto possa solo leggere un messaggio. Potete installare Telegram da qui.

Signal

Migliori app Mac gratis di messaggistica - Signal

Signal è una delle app di messaggistica dall'aspetto più lineare: presenta un'unica finestra e poche alternative in termini di personalizzazione dell'interfaccia.

È un'alternativa a WhatsApp per chi tiene maggiormente alla privacy e ha persino i doppi segni di spunta in stile WhatsApp per identificare lo stato del messaggio. Signal include anche chiamate vocali e videochiamate gratuite ad altri utenti di Signal, oltre a chat crittografate end-to-end.

Potete inviare testo, foto, video, documenti e messaggi vocali a conversazioni individuali o di gruppo, ma a differenza di WhatsApp, potete avere fino a 1.000 persone in un gruppo, e c'è anche la possibilità di impostare date di scadenza per ogni conversazione. Una volta scaduti i tuoi messaggi, non sono più recuperabili. C'è anche un pratico contatto "Note Personali" per memorizzare i pensieri o appuntarsi qualcosa.

Potete scaricare l'app desktop per Mac dal sito ufficiale.

Migliori app Mac gratis per vedere video

Il computer è anche un fantastico modo per vedere video, sia dai vari servizi di streaming, ma anche dalla nostra libreria personale.

Ma in quest'ultimo caso quali sono le migliori app per vedere i video sul nostro Mac ? Le abbiamo raccolte in questa lista.

QuickTime

Migliori app Mac gratis per vedere video - QuickTime

QuickTime è il lettore multimediale standard di macOS, che permette di riprodurre facilmente video, audio, immagini, anche panoramiche in quanto supporta un'ampia gamma di formati multimediali. QuickTime Player ha una tecnologia di compressione video avanzata e può gestire efficacemente lo spazio di archiviazione dei video HD, oltre a ridurre l'utilizzo della larghezza di banda. 

Tra le sue caratteristiche principali c'è l'interfaccia pulita, che mette la barra di scorrimento al centro, e il supporto ai principali formati multimediali: Ogg, Matroska, Flash Video, DivX Media Format, ASF, MPEG, MP3, DV-DIF, WAV e AIFF e molti altri.

VLC

Migliori app Mac gratis per vedere video - VLC

VLC Media Player è il riproduttore video gratuito ideale se state cercando un software in grado di gestire qualsiasi video vogliate. Questo software estremamente versatile può riprodurre video a 360°, filmati e clip con risoluzione fino a 8K e video in formati di file compressi.

VLC, che è un software open source, offre anche un'impressionante gamma di strumenti e controlli. Potete modificare le impostazioni video per migliorare la riproduzione o la qualità dell'audio, nonché aggiungere filtri per cambiare l'aspetto dei singoli clip. VLC Media Player funziona anche con i sottotitoli sincroni, utili per guardare film con l'audio disattivato.

L'unico grande svantaggio di VLC Media Player è che l'interfaccia non è molto intuitiva, ma se avete bisogno di una funzione, online troverete sicuramente un tutorial che vi mostrerà come fare. Potete scaricare VLC dal sito ufficiale

Iina

Migliori app Mac gratis per vedere video - Iina

IINA è un lettore multimediale gratuito e open source per macOS. È arrivato da poco sul competitivo mercato dei lettori multimediali, ma si differenza da app più famose come VLC per la sua pulizia estetica e le funzionalità, come la modalità picture-in-picture.

Essendo open source, potete controllare lo sviluppo su GitHub, è ottimizzata per chip Apple silicon e si scarica dal sito ufficiale. Vale la pena provarlo, ve ne innamorerete!

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra