OpenAi lancia ufficialmente l'app di ChatGpt per iPhone

Prossimamente l'app approderà anche sui dispositivi Android
Antonio Lepore
Antonio Lepore
OpenAi lancia ufficialmente l'app di ChatGpt per iPhone

Buone notizie per gli utenti iOS: OpenAi ha lanciato finalmente l'app di ChatGPT per il sistema operativo installato sui dispositivi Apple. L'applicazione, per ora, è disponibile soltanto negli Stati Uniti: occorrerà attendere le prossime settimane per scaricarla anche negli altri Paesi. Entrando maggiormente nei dettagli, il software è gratuito e non include alcuna pubblicità. Leggi anche: come registrarsi su ChatGPT.

Le funzioni offerte saranno le stesse già viste nella versione web della piattaforma, incluso il supporto al servizio premium ChatGPT Plus, al prezzo mensile di circa 20 euro. L'app, poi, sincronizzerà in automatico la cronologia su tutti i dispositivi e, inoltre, integra Whisper, il sistema di riconoscimento vocale open-source. Il software per iOS utilizzerà Gpt-4, il modello di intelligenza artificiale più avanzato di OpenAI visto che supera ChatGPT nelle sue capacità di ragionamento avanzato.

Nel post pubblicato sul proprio blog, inoltre, OpenAI ha dato appuntamento anche agli utenti Android: "Con l'app ChatGPT per iOS, stiamo facendo un altro passo verso la nostra missione trasformando la ricerca all'avanguardia in strumenti utili che danno potere alle persone, rendendole continuamente più accessibili. Utenti Android, siete i prossimi! ChatGPT arriverà presto sui tuoi dispositivi".

Si tratta della prima volta in cui l'azienda rilascia un'applicazione ufficiale. A questo proposito, negli scorsi mesi sull'App Store sono state pubblicati diversi software "truffa". Per questo motivo, Apple ha provveduto a rimuovere quelle app che utilizzavano, ad esempio, "GPT" nel loro nome.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici