Cosa conviene comprare per il Black Friday

Nicola Ligas

Il Black Friday, nato negli USA qualche decina di anni fa, segna ormai anche da noi l’inizio della stagione di shopping natalizio. Chiunque vi proporrà qualche offerta: dai viaggi aerei, ai vestiti, dagli alberghi ai ristoranti; il Black Friday è per tutti! Chiaramente, in mezzo alle continue luci al neon, è facile rimanere abbagliati. Ecco quindi alcuni semplici consigli per acquistare, in particolar modo online, “coscienziosamente”.

La risposta secca alla domanda “cosa conviene comprare?” potrebbe anche essere un generico “tutto”, dato che gli sconti sono ovunque. Dovete però intanto capire cosa vi serva davvero (e questo solo voi potete saperlo) e soprattutto dovete capire se quella che avete davanti sia una vera offerta oppure no.

Per fare questo il modo più semplice è avvalersi di un comparatore di prezzi. Ce ne sono tanti online, ma anche lì le cose possono diventare confusionarie. Per evitare di perdersi tra mille siti diversi, vi suggeriamo di dare un’occhiata ad un paio dei più noti: TrovaPrezzi e Idealo. Il loro funzionamento è molto semplice: scrivete nella casella in alto il prodotto che vi interessa e guardate i prezzi dei risultati. Se i prezzi più bassi proposti dai comparatori sono paragonabili a quelli dell’offerta che avete davanti, significa che è una buona offerta, altrimenti no.

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE: Black Friday 2019

Attenzione: il prezzo più basso non significa per forza che sia il più conveniente. Se uno store sconosciuto vi propone una cifra non molto inferiore a quella, per esempio, di Amazon, potrebbe valere la pena spendere qualcosa in più pur di acquistare da Amazon, che tra l’altro ha il reso gratuito fino al 31 gennaio 2020 di tutti gli articoli acquistati entro fine anno. E poi dovete anche considerare le spese di spedizione, che non sempre sono incluse. Non lasciatevi insomma attirare solo dal prezzo più basso. I due comparatori di cui sopra hanno anche degli indici di valutazione dei vari store che propongono, con le opinioni degli utenti. Leggetele e fatevi un’idea, basata anche sulle politiche di reso e non solo sul prezzo.

Inoltre, su Idealo, c’è la possibilità di specificare il prezzo ideale per un prodotto desiderato. Supponiamo che voleste acquistare un MacBook Pro, ma solo ad una certa cifra. Non dovrete fare altro che indicare il dispositivo ed il prezzo a cui lo vorreste nell’apposita pagina su Idealo, e verrete automaticamente avvisati nel caso ci fosse un’offerta corrispondente.

Per quanto riguarda invece solo Amazon potete utilizzare camelizer. Si tratta di un price-tracker, ovvero un servizio che vi permette di monitorare il prezzo di un prodotto nel tempo. Vi basterà inserire l’indirizzo del prodotto Amazon che volete verificare (oppure cercarlo direttamente su camelizer), ed il servizio vi mostrerà uno storico dei prezzi di quel dispositivo, permettendovi di capire se quella in corso sia davvero la migliore offerta oppure no.

Che si tratti di smartphone, TV, PC, networking, domotica, wearable o qualsiasi altro prodotto di elettronica (e non solo), seguendo i suggerimenti che vi abbiamo dato è facile capire se foste davanti ad un’offerta conveniente o meno, e quindi decidere cosa comprare per il Black Friday.

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE