L’Assistente Google può ora accendere e spegnere le luci a tempo

Emanuele Cisotti -

Una novità che in tanti chiedevano a gloria, ovvero la possibilità di dire all’Assistente Google, e quindi a tutti i vari dispositivi Home/Nest, di poter accendere e spegnere le luci di casa o di una specifica stanza, dopo un certo lasso di tempo. Potrete semplicemente dire “Ok Google, spegni le luci fra 5 minuti” e lui prenderà nota del comando, eseguendolo in silenzio cinque minuti dopo.

La novità sembra disponibile per quasi tutti gli utenti e solamente per le luci. Non potrete programmare l’accensione e lo spegnimento di altri dispositivi, fra cui quelli individuati come interruttori (come per esempio le tapparelle). Questa nuova funzione vi permetterà anche di sbizzarrirvi con le routine includendo accensioni e spegnimento di luci dopo un certo lasso di tempo. Ma non solo potrete anche decidere di accendere le luci per un determinato tempo, per esempio “accendi le luci per dieci minuti”, oppure ancora ad un certo orario “accendi le luci alle 11”.

Fateci sapere nei commenti se avete ricevuto questa novità e come la sfrutterete.

Grazie a Luca per la segnalazione

  • Rembo

    Funziona anche dicendo ,accenti il lampadario per un minuto . non deve essere ga acceso per programmare.

    • ermo87

      pure con l’ora funziona, accendi/spegni alle ore xx:xx

      • Fantastico, aggiorno l’articolo!

        • ermo87

          vai che lo condivido

        • Luca

          Funziona anche col futuro. Accendi luce “domani” “alle 13”

        • Luca

          E non funziona solo con le luci. Io ho appena comandato una ciabatta smart con lo “spegni tra”

    • Per un minuto quindi lo accende e poi lo spegne dopo 1 minuto?

      • ermo87

        sì, confermo

      • Rembo

        Si esatto.

  • Federico Bassan

    ho tutti i lampadari in casa, le luci esterne, il tiracamino, e le luci esterne al lavoro connessi a dei sonoff in parallelo all’impianto tradizionale.
    Questa funzione mancava e mi sono sempre stupito come google non si preoccupasse di integrarla…..
    meglio tardi che mai????

  • Alessandro Tischer

    Il prossimo step sarebbe smettere di confondere tutte le luci in una stanza… Possibile che se ho un lampadario (luce) e una lampada da scrivania (lampada) quando chiedo di accendere/spegnere la luce/lampada fa sempre quello che vuole (tendenzialmente accendere/spegnere entrambe)?!

    • Luca

      Scusa, ma se hai 2 dispositivi e metti lo stesso nome del comando lui li accende tutti. Non è lui confuso…sei tu! 🙂

      • Alessandro Tischer

        No, quando ho messo le barre intendevo un’opzione, gli do sempre solo una indicazione

        • Luca

          Eì strano allora. Io in casa ho messo tutto soto domotica, e tra “nomi” e “stanze” gestisco tutto in maniera perfetta. Quidni posso accendere e spegnere ogni singola luce in salotto, o accendere e spegnere tutte insieme le luci nella stanza “Salotto”. Devi perdere un po’ di tempo all’inizio per creare etichette per tutto, ma poi a me sembra funzionare tutto perfettamente…

  • Francesco Pastorelli

    Io vorrei il timer di spegnimento della televisione, senza doverlo impostare manualmente con il telecomando

    • ermo87

      Per la tv funziona, spegni la tv tra 10 minuti, ecc..

      • Rembo

        Si confermo funziona anche sulla TV ,la mia un Philips android ,sia dicendo spegni tra 10 Min oppure dandogli un orario di spegnimento. Molto comodo

        • ermo87

          Comodissimo, pure col ventilatore. Prese e interruttori invece no, mah

  • Luca

    Ho da aggiungere un’altra novità che ho appena visto. Non so se è finalmente una novità che aspettavo da tempo, o solo un bug di oggi. Ma a quanto pare si possono sentire stazioni diverse di musica sui vari dispositivi allo stesso tempo. Quindi stamattina posso mettere una stazione radio sui dispositivi in salotto ed un’altra sui dispositivi al piano di sopra. Così quando ci sono più persone in una casa si può sentire diversa musica. Provate anche voi per dirmi se è solo un mio bug che sparirà! 🙂

  • Mpj

    Non so se mi fanno più tristezza sti patetici assistenti vocali o chi li usa.

    • Gabriele YT

      Ste diavolerie moderne

    • Alessandro Orazio

      Ma di che ti lamenti? Non commentare su un sito di tecnologia la tua non voglia di tecnologia

      • Mpj

        La mia voglia di tecnologia è alta ma non per questo significa che debba farmi piacere per forza ogni cacata che inventano!

        • Alessandro Orazio

          E non commentare allora… Tieniti un commento valido per un prossimo articolo che ti piacerà.

    • John Smith

      Addirittura ti facciamo tenerezza? 😂

  • Staffworld

    Funziona anche con il purificatore xiaomi