Sapevate che gli HomePod Mini di Apple nascondono un sensore per misurare temperatura e umidità? (foto)

Sapevate che gli HomePod Mini di Apple nascondono un sensore per misurare temperatura e umidità? (foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Lo scorso ottobre Apple ha lanciato i nuovi HomePod Mini, versione più compatta di HomePod, il dispositivo per la smart home che è stato abbandonato da poco. Curiosamente però tra le varie funzionalità incluse ufficialmente, la scheda tecnica degli HomePod Mini non riporta la possibilità di rilevare temperatura e umidità, nonostante il gadget sia dotato di tutta la strumentazione hardware necessaria.

La scoperta è stata fatta da iFixt, che smontando il dispositivo ha individuato un componente inequivocabile, come potete vedere dall'immagine riportata a fine articolo. La posizione infatti non lascia dubbi al fatto che lo scopo potenziale del sensore sia quello di rilevare le condizioni ambientali: se fosse stato inserito per monitorare il surriscaldamento dello stesso HomePod sarebbe stato localizzato in una posizione più vicina al resto dell'hardware.

È strano che Apple non ne abbia mai fatto menzione, ma il suo uso potrebbe essere innescato anche in un secondo momento attraverso un aggiornamento software, segno che probabilmente a Cupertino hanno preferito tenere da parte questa carta. In effetti già esistono in circolazione alcuni gadget di terze compatibili con HomeKit che permettono di attivare delle routine in base alla temperatura rilevata, per cui una funzionalità del genere appare decisamente sensata - e inspiegabilmente assente, almeno finora.

Via: 9To5Mac

Commenta