Lo smart display di Essential che non vedremo mai, ma probabilmente rimpiangeremo

L'Essential Home non è mai stato lanciato, ma ora è in vendita su Ebay
Lo smart display di Essential che non vedremo mai, ma probabilmente rimpiangeremo
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Era il lontano 2017 e Andy Rubin, in piena frenesia creativa, aveva lanciato la sua startup Essential per creare un vero e proprio ecosistema di dispositivi alternativi a Google e dall'indubbio fascino.

Tutti ricorderanno l'Essential Phone (PH-1), ma forse a molti era sfuggito un prodotto più di nicchia, un piccolo smart display, chiamato Essential Home, che avrebbe dovuto fare concorrenza all'ormai lanciato Google Home. Il dispositivo non è mai stato immesso sul mercato, ma ora un prototipo è riemerso dal passato in un'asta su Ebay.

L'Essential Home monta il sistema operativo proprietario "Ambient OS" basato su Android Oreo 8.1.0 con patch di sicurezza del 2018 e sembra funzionante, anche se non è chiaro fino a che punto. La ditta era molto orgogliosa del design e alla presentazione si era parlato di un prodotto che avrebbe controllato tutti i dispositivi intelligenti della casa. Sappiamo com'è andata, ma in caso foste interessati, il venditore chiede 900 dollari più spese di spedizione.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti