Come creare immagini con Adobe Firefly

Creare immagini con l'IA generativa
SmartWorld team
SmartWorld team
Come creare immagini con Adobe Firefly

Avete sentito parlare di Adobe Firefly e vorreste provare i modelli creativi di IA generativa? In questa guida scopriremo tutte le informazioni.

Indice

Cos’è Adobe Firefly?

Firefly è una famiglia di modelli di IA generativa che consente agli utenti di creare effetti per immagini e testo. Il Riempimento generativo - integrato all'interno di Photoshop – aggiunge, estende e rimuove contenuti dalle immagini partendo da istruzioni testuali.

Adobe Firefly è gratis?

Adobe Firefly è stato integrato in Photoshop, un software specializzato nell'elaborazione di immagini digitali. Per utilizzare Photoshop dovete scegliere un piano Creative Cloud.

  • Piano fotografia: 12,19 euro al mese o 145,52 euro l'anno;
  • Photoshop (applicazione singola): 36,59 euro al mese (fatturazione mensile), 24,39 euro al mese (annuale, fatturazione mensile) o 292,57 euro (annuale, fatturazione anticipata);
  • Tutte le applicazioni Creative Cloud: 95,28 euro al mese (mensile), 36,59 euro al mese per il primo anno (mensile, fatturazione annuale) o 438,92 euro l'anno (annuale, fatturazione anticipaya).

Non volete acquistare Photoshop? Nessun problema, potete provare gratuitamente Adobe Firefly grazie alla piattaforma online.

Come utilizzare Adobe Firefly online

Per utilizzare Adobe Firefly online è richiesta una connessione a Internet stabile. Aprite un qualsiasi browser (come Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge e Safari) e collegatevi alla pagina di presentazione. Premete "Scopri Firefly".

Come utilizzare Adobe Firefly online: il pulsante "Scopri Firefly"

Come utilizzare Adobe Firefly online: il pulsante "Scopri Firefly".

Ora dovrete effettuare l'accesso oppure creare un account. Fate click su "Sign In" (nella parte alta).

  • Avete già un account Adobe? Allora inserite il vostro indirizzo e-mail e la password (potete accedere anche con Google, Facebook ed Apple).
  • Non siete ancora iscritti? Pigiate "Create an account", digitate l'indirizzo e-mail, create una password e inserite tutte le altre informazioni. Potete proseguire anche con Google, Facebook ed Apple.
Come creare un account Adobe utilizzando l'indirizzo e-mail

Come creare un account Adobe utilizzando l'indirizzo e-mail.

Dopo aver creato un account, tornate su Adobe Firefly ed effettuate l'accesso. Nella pagina principale trovate gli strumenti disponibili. In "Gallery" potrete visualizzare alcuni lavori realizzati dagli altri utenti.

Adobe Firefly, generare immagini da testo

"Text to image" è uno strumento estremamente interessante. Aprite Adobe Firefly, effettuate l'accesso e premete "Text to image". Nel campo di testo dovrete descrivere l'immagine che vorreste generare (in inglese).

Quando avrete inserito tutte le informazioni, toccate "Generate".

Adobe Firefly in un computer: il campo di testo che permette di descrivere l'immagine da creare

Adobe Firefly in un computer: il campo di testo che permette di descrivere l'immagine da creare.

In pochi secondi, Adobe Firefly vi proporrà alcune immagini. Grazie al menu laterale potete modificare diverse caratteristiche, tra cui:

  • L'aspect ratio, ovvero il rapporto tra la larghezza e l'altezza dell'immagine;
  • Il tipo di contenuto (ad esempio "photo", "graphic" e "art");
  • Lo stile;
  • I colori;
  • L'illuminazione;
  • La composizione.
Personalizzare l'immagine creata con Adobe Firefly

Personalizzare l'immagine creata con Adobe Firefly.

Utilizzare “Generative fill” di Adobe Firefly

"Generative fill" di Adobe Firefly permette di aggiungere e rimuovere elementi con semplici istruzioni testuali. Tornate quindi nella pagina principale e selezionate questo strumento. Fate click su "Upload image" e selezionate l'immagine da modificare (potete anche scegliere uno degli esempi disponibili).

Scegliete se aggiungere ("Add") o rimuovere ("Substract") qualcosa e, utilizzando il pennello, selezionate l'area da modificare. Descrivete nel campo di testo l'eventuale elemento da aggiungere.

Come usare Adobe Firefly su Photoshop

Adobe Firefly è disponibile anche all'interno di Photoshop. Potete provare gli strumenti, tra cui il Riempimento generativo, con l'app desktop. Per utilizzare i modelli creativi di AI generativa, dovrete acquistare Photoshop oppure attivare la prova gratuita.

  1. Collegatevi al sito ufficiale e premete "Scarica Creative Cloud";
  2. Installate l'applicazione;
  3. Effettuate l'accesso oppure create un account;
  4. Individuate "Photoshop (beta)";
  5. Acquistate il software oppure attivate la prova gratuita.

Aprite quindi Photoshop Beta e caricate una qualsiasi immagine. Effettuate una selezione e, inserendo alcuni prompt di testo, potrete scoprire le potenzialità di Adobe Firefly.

Altre guide su AI:

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici